Canottaggio: l'Asd Federico Antoni alla 'Budapest Regatta'

L'appuntamento è in programma sulle acque del Danubio il prossimo 6 aprile. E' la prima volta che un equipaggio pisano partecipa alla competizione

L'Asd Canottieri Federico Antoni

Il prossimo 6 aprile è in programma in Ungheria la 9ª edizione della Budapest Cup Regatta, la gara di canottaggio internazionale che si disputa annualmente sul tratto del Danubio di fronte alla Budapest Boathouse. Quest'anno parteciperà alla manifestazione anche un team pisano: l'Asd Canottieri Federico Antoni.

"E' la prima volta - spiega il team manager dell'Asd Canottieri Federico Antoni, Luca Gagetti - che un equipaggio pisano affronta questa competizione, a cui prendono partecipano atleti provenienti da ogni parte del mondo. La nostra associazione ha ripreso la propria attività da circa 3 anni e questa sarà un'occasione per far crescere ulteriormente i nostri atleti". La squadra pisana partirà alla volta di Budapest giovedì 4 aprile per ritornare poi in città lunedì 8.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo l'equipaggio che prendera parte alla spedizione: Edoardo Margheri, Massimiliano Landi, Mirko Barbieri, Giulio Francalacci, Edoardo Pagni, Flavio Ricci, Alessio Lorenzini, Luigi Mostardi. Allenatore: Riccardo Migliaccio. Team manager: Luca Gagetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento