Canottaggio: i ragazzi della 'Billi Masi' tornano da Ravenna con sei medaglie

Ottime le prestazioni dei giovani atleti del gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco di Pisa

Ottima prova dei ragazzi del canottaggio del Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco 'Billi-Masi' tornati a casa con sei medaglie dalla gara regionale che si è disputata domenica 4 ottobre a Ravenna.
Un oro nel Quattro di Coppia Allievi B2 Maschile per Elia Pellegrini, Luigi Pilone, Matteo Pratelli e Gabriele Mariottini. Due argenti: nel Singolo Cadetti Maschile per Mattia De Pasquale e nel Singolo Ragazzi Maschile per Nicola Pratelli.
E poi tre bronzi: nel Singolo Junior Maschile ancora Nicola Pratelli, nel Doppio Junior Maschile per Gabriele Papini e Leonardo Pioli e infine nel Doppio Ragazzi Maschile per Gabriele Papini e Leonardo Pioli.

Soddisfatto il responsabile del settore canottaggio della 'Billi-Masi' Alessandro Simoncini: “Nonostante il vento contro, i bambini hanno ottenuto buoni risultati ed è stata nel complesso una buona giornata di canottaggio. Buoni anche i risultati delle categorie superiori dei ragazzi che dal lockdown sono tornati a gareggiare e lo hanno fatto nelle categorie superiori alla loro dimostrando di essere competitivi. Questo lascia ben sperare per il prossimo campionato italiano a Varese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento