Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport Pontedera

Carrarese – Pontedera 1-1 | Prima di Natale i granata non si fanno male

Un Pontedera in emergenza esce indenne dallo stadio dei Marmi pareggiando nel derby con la Carrarese. Tutte nel primo tempo le reti: Gherardi risponde al vantaggio firmato da Gasbarro. Per la squadra di Indiani è il terzo 1-1 esterno consecutivo

Tra squalifiche e cerotti il Pontedera sfiora il colpaccio nel derby di Natale con la Carrarese. Ma il pareggio è un risultato che può comunque far sorridere la squadra di Indiani. Il terzo 1-1 consecutivo in trasferta (dopo quelli con Pistoiese e Pro Piacenza) dopo tutto vale il sesto posto e un altro passo lontano dalla zona playout. Senza considerare l'emergenza infortuni che ha privato il tecnico di Scardina, Madrigali, Romiti e Bartolomei, oltre ai pezzi da novanta Bartolomei, Grassi e Vettori (squalificato). Un risultato che permetterà al Pontedera di passare delle feste serene. Lo stesso non si può dire per la Carrarese, che con questa X prosegue la striscia positiva (terzo risultato utile consecutivo), ma deve continuare a guardarsi le spalle per evitare la zona retrocessione.   

LA PARTITA. Indiani non ce la fa a recuperare Bartolomei, che si aggiunge alla lunga lista di assenti, e a centrocampo schiera Luperini interno destro con Galli e Paparusso sulle fasce. A Cesaretti tocca il ruolo di 'vice-Grassi', con Della Latta a fargli compagnia in attacco. Al posto di Vettori in difesa gioca il baby Polvani, mentre per la prima volta in porta Cardelli viene preferito a Ricci. E il portierino ex Fortis Juventus ripaga subito la fiducia con un mezzo miracolo dopo appena un minuto e mezzo: Cellini mette in mezzo per Merini, ma Cardelli è reattivo e respinge il tiro ravvicinato dell'attaccante. L'approccio migliore è della Carrarese, che mette all'angolo i granata costruendo la seconda occasione al 4': Battistini di testa tocca la parte superiore della traversa su cross di Gherardi e dopo 10' Merini si vede annullare un gol per fuorigioco. Senza la fantasia di Grassi il Pontedera fatica a inventare e le uniche occasioni arrivano da calcio piazzato, prima con Della Latta, che manda sopra la traversa una punizione di Caponi, poi proprio il capitano granata calcia di poco a lato ancora su punizione.  E guarda caso da un calcio da fermo arriva il vantaggio del Pontedera, grazie al primo gol nei professionisti di Gasbarro. E' il 28' quando il difensore devia in rete un colpo di testa di Luperini su corner di Cesaretti. Ma prima dell'intervallo la Carrarese riesce a pareggiare i conti con il guizzo di Gherardi (giocatore nato proprio a Pontedera). Al 42' Brondi appoggia per il trequartista, che scarica in rete con il mancino trovando la deviazione decisiva di Polvani.

Nella ripresa aumenta il pressing dei padroni di casa, ma il Pontedera rischia pochissimo. Indiani effettua il primo cambio con Videtta al posto di Paparusso e l'ex Carrarese va sulla fascia destra mentre Galli viene spostato a sinistra. Col passare dei minuti cresce il Pontedera, che da una partita di contenimento passa al contrattacco creando le migliori occasioni. Al 56' dopo un'azione insistita Della Latta prova il tiro da fuori, ma Calderoni blocca all'angolino basso. Nel finale ci sono i tentativi di Cesaretti al 79' con palla che finisce a lato e Luperini all'85' che calcia fuori dopo un'iniziativa personale. Remondina prova a dare la scossa in attacco con Di Nardo e Ademi, ma la partita finisce senza shock. Per un pareggio che accontenta soprattutto il Pontedera.

CARRARESE – PONTEDERA 1-1

CARRARESE (4-3-1-2): Calderoni 6; Berra 6, Sbraga 5.5, Battistini 6, Gorzegno 5.5; Brondi 6 (89' Pedone s.v.), Castagnetti 6, Gnahorè 6.5; Gherardi 7 (73' Di Nardo 5.5); Cellini 6.5, Merini 6 (82' Ademi s.v.). A disp.: Zanotti, Maccabruni, Lancini, Galli. All.: Gianmarco Remondina.

PONTEDERA (3-5-2): Cardelli 6.5; Polvani 6, Redolfi 6.5, Gasbarro 7; Galli 6.5, Luperini 6, Caponi 6.5, Settembrini 6.5, Paparusso 5.5 (55' Videtta 5.5); Cesaretti 6, Della Latta 6. A disp.: Ricci, Allegra, Gori, Favilli, Disanto, Tazzari. All.: Paolo Indiani.

ARBITRO: Davide Andreini di Forlì, assistenti: Matteo Benedettino di Bologna e Alessio Saccenti di Modena.

RETI: 28' Gasbarro, 42' Gherardi

NOTE: ammoniti: Sbraga, Castagnetti, Della Latta, Gasbarro, Luperini, Videtta, Redolfi. Angoli: 4-5. Recupero: 0' + 3'.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrarese – Pontedera 1-1 | Prima di Natale i granata non si fanno male

PisaToday è in caricamento