Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport Coltano / Via del Viadotto, 8

Calcio: gli ex della 'storica' Bellani classe '81 si ritrovano dopo 25 anni

Una cena per rincontrarsi e pianificare al meglio la partecipazione al derby celebrativo contro la Freccia Azzurra che si svolgerà a giugno 2018

La Bellani classe 1981

Una cena per ritrovarsi dopo 25 anni e celebrare la storica squadra di Gagno, la Bellani, nello specifico la classe 1981. E' quella che si è svolta ieri sera, giovedì 16 novembre, presso gli impianti sportivi Zara-Mortellini. Giocatori, allenatori, preparatori e accompagnatori della 'storica' compagine si sono ritrovati tutti assieme per pianificare al meglio la partecipazione alla partita celebrativa di giugno 2018 che si terrà al Santa Marta, dove la storica avversaria della Freccia Azzurra classe 1981 festeggerà i 25 anni dalla vittoria della Coppa omonima.

"Siamo stati contattati dai ragazzi della Freccia - raccontano gli ex della Bellani - per provare a ricreare alcune delle squadre storiche di allora. Non potevamo esimerci. Contro di loro era un vero derby, dentro e fuori dal campo". Grazie ai social, la rimpatriata è stata organizzata in meno di un pomeriggio. "Non vedevamo l’ora di ritrovarci - continuano - e più parlavamo in chat e più ci rendevamo conto che quello che avevamo costruito 25 anni fa era ancora solido: siamo ancora un gruppo straordinario".

Amici e compagni di squadra che non si vedevano da molto tempo, con tanti ricordi nell’armadio e adesso con tanti impegni diversi e qualche chilo in più. "Siamo lontani dall'essere atleticamente in grado di sostenere un piccolo torneo di esibizione - proseguono - ma ci siamo ritrovati anche per discutere con il nostro preparatore atletico di allora, cosa fare per ristabilirci un minimo. Siamo giunti fino all’idea di iscriverci a qualche campionato amatoriale per coltivare la forma e l’intesa in vista dell’impegno di giugno". 

Un impegno che trova un valore celebrativo, ma non solo. "Visto l’entusiasmo che si è creato in così poco tempo - raccontano - ci è venuta l’idea di ripagare in qualche modo chi ci ha permesso di creare questo splendido gruppo. Lo faremo con una qualche forma di supporto, magari con gli incassi della serata (in cui ci sarà probabilmente oltre alle partite celebrative, anche una cena 'sociale' libera) devoluti alle società sportive di Pisa. Il problema sarà capire come e con chi interfacciarsi, perché il mondo calcistico giovanile che conoscevamo, ormai è scomparso. Alcune società storiche non esistono più e le poche rimaste hanno avuto bisogno di unirsi tra loro, le risorse economiche sono limitatissime, delle tante persone volontarie ed appassionate che una volta ci gravitavano intorno non c’è più ombra".

"In questo contesto - proseguono - su cui comunque vorremmo accendere i riflettori in quell’occasione, è difficile intervenire in maniera strutturale ma crediamo che anche una sacca di palloni ed una muta potrebbero essere senz’altro utili". Una bella iniziativa che i ragazzi ormai cresciuti della Bellani 1981 si auspicano possa dare un messaggio importante. "Lo sport, ed il calcio in questo caso, ci ha formato, ci ha cresciuto, in un clima positivo. Abbiamo avuto delle grandi guide negli allenatori - concludono - nei preparatori, negli accompagnatori e in tutte le figure dirigenziali delle società di allora. In un momento in cui tutto il movimento sportivo sembra naufragare, il nostro messaggio vuole essere forte e chiaro: dobbiamo ripartire dalle basi e far sì che i ragazzi di oggi possano tornare ad avere il clima positivo di allora, per riuscire, tra 25 anni, ad avere la possibilità di vivere quello che noi oggi abbiamo assaporato: essere e rimanere un gruppo vero".

I partecipanti all'iniziativa

Soriani Valerio, Parrella Francesco, Boldrini Dario, Antonelli Andrea, Paloni Alessio, Di Palma Marco, Uperi Federico, Pellegrini Mattia, Falciani Yuri, Antongiovanni Francesco, Badalamenti Matteo, Savino Valerio, Pratesi Nicola, Nepi Federico, Bertozzi Fabrizio, Arcucci Luca, Virgone Enrico, Scalzullo Dario, Podda Andrea, Lamagna Alessio, Del Ry Gilmar, Pungente Riccardo. Allenatori: Mario Bonanni, Luca Rosellini. Preparatore atletico: Marco Puschi. Accompagnatori: Roberto Uperi, Claudio Antonelli, Prof. Antonio Boldrini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: gli ex della 'storica' Bellani classe '81 si ritrovano dopo 25 anni

PisaToday è in caricamento