Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport Pontedera

U.S. Pontedera: Pesenti va al Piacenza, ora serve un attaccante

Ormai imminente la cessione della punta, che saluta i granata dopo soli sei mesi. Il dg Giovannini è alla ricerca di un sostituto. Potrebbe arrivare Shekiladze

I tre gol alla Lucchese sono stati gli ultimi di Massimiliano Pesenti con la maglia granata. L'attaccante ha accettato l'offerta del Piacenza, che lo aveva cercato con insistenza nell'ultimo mese. Il club emiliano ha trovato l'accordo economico con il Pontedera, a cui Pesenti era legato contrattualmente fino a giugno 2018. Dopo le avances dei biancorossi, il giocatore avrebbe chiesto la cessione al direttore generale Paolo Giovannini, e l'affare verrà ufficializzato nelle prossime ore. Pesenti saluta così il Pontedera dopo soli sei mesi.
Arrivato a luglio dalla Pro Piacenza, in 18 presenze ha segnato 8 reti, e tra novembre e dicembre è stato fermo per infortunio. Una partenza dolorosa per l'attacco granata, ma d'altronde andare contro la volontà del giocatore sarebbe stato controproducente anche per il Pontedera, e il dg Giovannini è già al lavoro per portare al 'Mannucci' un giocatore di spessore.

Il nome che circola con più frequenza è quello di Irakli Shekiladze, attaccante georgiano classe 1992, lo scorso anno al Tuttocuoio (dove ha segnato 16 gol in due stagioni) e attualmente allo Spezia. In Serie B Shekiladze non sta trovando spazio e il club ligure potrebbe mandarlo in prestito a Pontedera fino al termine della stagione.

Un'altra ipotesi, ma meno probabile, è quella legata al ritorno di Claudio Santini, autore di 13 reti in 35 presenze con la maglia del Pontedera nella scorsa stagione. Questa estate Santini è stato ceduto all'Ascoli, ma se i marchigiani decidessero di puntare su un altro attaccante non sarebbe da escludere un suo ritorno in granata, stavolta in prestito.

Intanto la squadra torna ad allenarsi martedì 9 gennaio al 'Mannucci' per preparare i primi impegni del 2018 dopo la sosta: mercoledì 17 alle 18.30 il Pontedera affronta il Prato negli ottavi di finale di Coppa Italia Serie C, mentre domenica 21 alle 14.30 riprende il campionato con la trasferta di Gorgonzola contro la Giana Erminio.
Già fissata un'amichevole contro l'Empoli, sabato 13 gennaio al 'Castellani' alle 15.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

U.S. Pontedera: Pesenti va al Piacenza, ora serve un attaccante

PisaToday è in caricamento