Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Cessione Pisa 1909: incontro di Battini con imprenditore americano ed istituzioni

Incontro giovedì fra Battini e l'uomo d'affari statunitense arrivato apposta dalla Florida. Si discute sulla base di 2 milioni e mezzo di euro. Importante arrivare ad una proposta in tempi rapidi per fare la richiesta di ripescaggio in B

Passo avanti importante nelle trattative per la cessione del Pisa. Ieri il patron Battini ha ricevuto la visita dell'imprenditore americano interessato ad entrare in maniera dominante in società, dando quindi seguito concreto ai primi contatti su cui il presidente nerazzurro è sempre stato molto riservato.

I rappresentati dell'imprenditore giunto ieri appositamente dalla Florida continuano a chiedere la documentazione contabile della società, al fine di poterla valutare complessivamente e formulare in breve tempo una proposta di acquisto. La base di partenza delle trattative si aggira sui 2 milioni e mezzo per l'intera quotazione.

Particolarmente importante il fattore tempo: lunedì 27 luglio scade il termine per fare richiesta di ripescaggio in B, aspetto che sembra interessare molto al potenziale acquirente. Serve in quel caso un milione di euro, i tempi quindi per l'affare sono serrati. Seguiranno in ogni caso nuovi incontri. 

L'ospite d'oltreoceano è stato poi  accompagnato dal sindaco Filippeschi e dall'assessore Sanzo. Espresso ottimismo ed interesse dalle istituzioni cittadine, a dimostrazione di un dialogo ben avviato fra le parti. Immancabile poi una visita a Piazza dei Miracoli.

Intanto la società nerazzurra ha ufficializzato dall'Atalanta l'ingaggio a titolo temporaneo del calciatore David Petar Forgacs. Ungherese, classe 1995, Forgacs è un difensore messosi in evidenza con la Primavera dell'Atalanta.

Per lui in questi giorni è arrivata anche la prima convocazione nella Nazionale Under 21: subito dopo l'amichevole di Ponsacco Forgacs raggiungerà i compagni nel ritiro magiaro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione Pisa 1909: incontro di Battini con imprenditore americano ed istituzioni

PisaToday è in caricamento