rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Sport

Calcio: Pisa e Pontedera chiudono senza botti il mercato

Finito il calciomercato con il Pisa che prende soltanto il giovane centrocampista Melis, mentre i granata rimangono così come sono

Ci si sarebbero aspettati 2 o 3 innesti nell'ultima sessione di mercato, così come espressamente richiesto da Pagliari e confermato da Battini, per completare sia a livello tecnico che numerico una rosa competitiva al massimo soltanto in attacco. Invece, vista la poca potenza economica a disposizione di Lucchesi, il mercato nerazzurro si chiude soltanto con l'arrivo dal Cagliari del giovane centrocampista classe '93 Alberto Melis, lo scorso anno in prestito al Cosenza. I tifosi, e non solo, si sarebbero aspettati qualcosa in più specialmente in difesa, ma così non è stato e anche tra i pali sono rimasti i tre portieri a disposizione. Adesso si 'apre' la caccia agli svincolati, mercato però sempre difficile e particolare.

TUTTO FERMO A PONTEDERA. Anche i granata non hanno fatto operazioni nell'ultimo giorno, ma la squadra di Paolo Indiani era già stata completata per tempo e si è dimostrata subito competitiva sin dalla prima giornata col 5-2 al Grosseto. L'aver riformato la coppia Arrighini-Grassi è un grande merito del ds Giovannini che ha poi confermato un impianto di squadra già collaudato ed equilibrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: Pisa e Pontedera chiudono senza botti il mercato

PisaToday è in caricamento