Sport

Ac Pisa 1909: Favasuli e Crescenzi unici assenti ad Ascoli

In vista della trasferta marchigiana, Cozza recupera tutti gli acciaccati tranne Favasuli e Crescenzi. Possibile chance per Giovinco. L'allenatore non siederà in panchina a causa della squalifica

Lo aveva detto martedì Francesco Cozza che sarebbe stata una settimana un po' complicata per preparare la trasferta di Ascoli viste le assenze cui avrebbe dovuto far fronte tra infortunati e convocati nelle nazionali. Invece alla vigilia della partenza per le Marche il tecnico nerazzurro deve registrare le uniche due assenze di Crescenzi e Favasuli, due ottimi elementi sia chiaro, ma sostituibili nel migliore dei modi dato il momento positivo che sta attraversando l'intera rosa.


"Visto il periodo posso dirmi quasi soddisfatto che ci manchino solo questi due elementi in vista della difficile gara contro l'Ascoli, avversario un po' in difficoltà e ferito dagli ultimi risultati, ma che per questo cercherà riscatto. Il rischio è quello di sottovalutare la partita, ma i miei ragazzi sono sicuro che non lo faranno entrando in campo con la dovuta concentrazione. Se giocheremo da Pisa sono sicuro che faremo bene, altrimenti potremo trovare delle difficoltà. La mia assenza in panchina non credo che condizionerà troppo visto che ho dei ragazzi esperti che sanno cosa fare e seguiranno al meglio le indicazioni di Innocenti. Sto valutando anche l'utilizzo di Giovinco visto che il terreno di gioco dovrebbe permetterlo e visto che lui lavora bene settimanalmente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909: Favasuli e Crescenzi unici assenti ad Ascoli

PisaToday è in caricamento