Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Ac Pisa 1909, Francesco Cozza pre Benevento: tra assenze e voglia di riscatto

Mancheranno alcune pedine importanti nel match di domenica contro i giallorossi, ma è tanta la voglia di riscattare la debacle di Ascoli e allontanare i fantasmi

Sarà una di quelle gare da non sbagliare quella di domenica contro il Benevento e in primis ne è consapevole Francesco Cozza sia perchè si tratta di un avversario diretto nella corsa playoff e sia perchè c'è la necessità di allontanare quanto prima la sconfitta di Ascoli. Questo per far sì che la squadra si rialzi subito e si metta alle spalle tutto quel malumore e, forse, eccessiva delusione seguita al 2-1 del 'Del Duca'.

La gara contro i giallorossi però sarà complicata anche dalle molte assenze in casa Pisa perchè, oltre agli squalificati Kosnic ed Arma, potrebbero aggiungersi quelle di Parfait e Mingazzini creando problemi in tutti i reparti. Dovrebbero invece esserci Rozzio, dopo il colpo in testa subito ad Ascoli, e Francesco Favasuli al rientro dall'infortunio, ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina.


"Sulla carta loro sono più forti - ha detto Cozza in conferenza stampa - ma se hanno qualche punto meno di noi significa che qualche problema ce l'hanno. Noi dovremo esser bravi a capire dove sono e colpirli ogni qualvolta ce ne daranno la possibilità perchè è così che fanno le grandi squadre. Vogliamo far bene davanti al nostro pubblico e riscattarci dopo la gara di Ascoli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, Francesco Cozza pre Benevento: tra assenze e voglia di riscatto

PisaToday è in caricamento