Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Curva Nord, di nuovo furiosi i tifosi: trasferta a Reggio aperta a Under 14, Over 60 e donne

Dopo la sospensione del Supporter's Trust e le proteste che ne sono seguite, i tifosi vedono aprire la trasferta a Reggio Emilia solo per le categorie 'under 14', 'over 60' e donne. "Ennesima presa in giro, ennesima iniziativa finita in barzelletta"

Una "iniziativa speciale" che ferisce i tifosi. Dopo le polemiche sulla sospensione del Supporter's Trust ed il seguente sciopero del tifo per un tempo nella partita casalinga con il Santarcangelo, gli ultrà tornano a denunciare "l'ennesima buffonata e presa in giro per tutta la tifoseria Pisana non tesserata". Il sito ufficiale dell'Ac Pisa 1909 ha infatti comunicato che per la partita con la Reggiana sarà possibile nella giornata di giovedì acquistare i biglietti anche per i 'non fidelizzati', ma solo se rientranti nelle categorie di "Under 14 (accompagnati da un adulto), Over 60 e Donne".

Più che una apertura speciale per una trasferta sembra una chiusura selezionata da parte degli organi del Viminale. "Si stanno comprendo di ridicolo – tuonano i supporters nerazzurri – e lasciateci dire che anche la società del Pisa è passiva, accetta tutto in silenzio, con comunicati insignificanti, invece di farsi sentire, di battere i pugni, di respingere al mittente queste 'aperture' visto che di apertura non si tratta". A questo punto sembra molto difficile tornare al dialogo, resta da capire che tipo di iniziative i Gruppi della Curva Nord intenderanno intraprendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curva Nord, di nuovo furiosi i tifosi: trasferta a Reggio aperta a Under 14, Over 60 e donne

PisaToday è in caricamento