Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Cus Pisa Basket: Cus soffre ma coglie l'ennesima vittoria

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Partita strana, quella disputata dal CUS a Castelfiorentino, in una palestra molto piccola (impossibile tirare da tre punti in angolo).
I primi due quarti sono scivolati via con un sostanziale equilibrio: attacchi molto imprecisi e difese fisiche, al limite del fallo. Il CUS, per un paio di volte, è sembrato pronto a mettere un po’ di margine, specialmente a tre minuti dall'intervallo, ma un paio di sbavature hanno costretto i gialloblu al riposo con soli quattro punti di vantaggio, tutto sommato risultato giusto.
Come nelle ultime uscite, il CUS ha messo le basi per il successo all'inizio del terzo tempo, con una difesa molto serrata che ha portato a riusciti contropiedi di Caprioli, e ad un +10. Sempre per rispettare il refrain delle gare più recenti, l'inizio di quarto tempo non è stato all'altezza e i locali sono rientrati in partita nelle primissime battute, salvo poi, grazie a qualche errore di troppo in fase realizzativa, essere rispediti a -10, fino al gap di 20 finale. "Partita bruttina, noi superiori in tutti i ruoli sa fisicamente che tecnicamente, però non siamo riusciti ad imporre fin da subito le nostre qualità” – questo il commento di coach Giaconi -  “Li abbiamo tenuti in vita per 25-27 minuti e questo è pericoloso soprattutto quando vai in campi del genere dove mancano completamente i riferimenti".

ATLETICO CASTELLO-CUS PISA BASKET 40-61
(12-14, 19-23, 28-38)
CUS PISA BASKET: Romano 4, Sestini 3, Caprioli 9, Fossa 3, Turchi 4, Lacka 14, Zaccaro 8, Salvetti 5, Farina 2, Pacchiarini 2. All. Giaconi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cus Pisa Basket: Cus soffre ma coglie l'ennesima vittoria

PisaToday è in caricamento