rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport Porta a Lucca / Via Federico Chiarugi

Hockey: le 'quote rosa' del Cus Pisa campionesse d'Italia

Un grande successo per le cussine che hanno battuto in finale, con il netto risultato di 6-0, HF Lorenzoni. I tre giorni agli impianti di Via Chiarugi hanno mostrato un movimento hockeistico italiano in crescita che fa ben sperare nel futuro

Si sono svolte a Pisa durante il fine settimana, il 9, 10 e 11 maggio, le finali Nazionali U19. Il Cus Pisa ha vinto il titolo di campione d’Italia femminile. Le squadre partecipanti erano sette, una meno rispetto al numero previsto, ecco le presenti: Hp Valchisone, Hf Lorenzoni, Hc Butterfy, Acea S Saba, Cus Padova, Pol Ferrini e infine la padrona di casa, il Cus Pisa.

La competizione si è svolta con un due gironi all'italiana nei giorni di venerdi e sabato, per arrivare alla semifinale e finale di domenica. Il Cus Pisa si è trovato nel girone a tre squadre insieme all'Acea S Saba e all'Hp Valchisone. Le Cussine hanno affrontato nel pomeriggio di venerdì la squadra romana, la partita è stata dura ma si è conclusa positivamente per le padrone di casa con un 2-1. La mattina seguente sono state le giovani pisane ad aprire le danze con il match contro l'Hp Valchisone che le ha viste vincenti con un sonoro 6-2, diventando così la prima finalista indiscussa. L'altra finalista si è fatta attendere fino all'ultimo match del sabato, Cus Padova e Lorenzoni, ma a spuntarla sono state le braidesi.

Così la storia si ripete: finale scudetto Cus Pisa - Hf Lorenzoni. Il tifo pisano riempie gli spalti e infonde fiducia e coraggio alle giovani gialloblu. Al fischio d'inizio la Maldonado si è messa subito in evidenza con incursioni pericolose in area. Dopo pochi minuti il Cus Pisa ha iniziato la sua ascesa segnando il primo gol. La partita, è stata decisamente a favore delle pisane che hanno trovato il secondo e poi il terzo gol. Il secondo tempo ha confermato la piega del primo e il Cus Pisa inarrestabile ha condannato le braidesi alla sconfitta. Il match si è concluso con un risultato tennistico di 6-0 e le ragazze hanno potuto finalmente gioire e alzare la coppa di campioni d'Italia. La premiazione si è svolta subito dopo la partita alla presenza delle autorità pisane quali il delegato Coni Giuliano Pizzanelli, il presidente del Cus Pisa Denny Innamorati, il delegato Panathlon Mario Peccatori e  la rappresentante della federazione Stefania Spagnulo, che hanno premiato il miglior portiere Ester Benvenuti, il capocannoniere Sofia Maldonado e la miglior giocatrice Agnese Grossi.

Questa la formazione campione d’Italia: Benvenuti, Ciucci C., Maldonado, Oliva, Scandariato, Tabelli, Matteucci, Puglisi, Betti, Kunedych, Camarlinghi, Vistoli, Ciucci V., Vibert, Barricelli, Falcitelli, Lo Cascio. All. Demarchi, Dir. Dambra

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey: le 'quote rosa' del Cus Pisa campionesse d'Italia

PisaToday è in caricamento