Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Settore Giovanile 2012/13: prima divisione inarrestabile

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Date dagli addetti ai lavori come le favorite per la vittoria del campionato, Cus e Libertas Calci hanno dato vita ad un incontro equilibrato e ricco di capovolgimenti di fronte. Le calcesane sono partite subito con grande determinazione, mettendo in difficoltà la squadra di casa, aggiudicandosi il primo set mantenendo sempre l'avversario a distanza di sicurezza con la schiacciatrice Bassoni sugli scudi.
Nel secondo set, ottima reazione delle cussine che, grazie anche ai preziosi cambi, sono riuscite a cambiare l'inerzia della gara, aggiustando la correlazione muro-difesa che fino a quel momento era stata particolarmente imprecisa, e conquistando il set della parità. Il terzo parziale si è rivelato il più equilibrato, con il Cus, preso per mano dall’opposta D'Andrea, capace di raggiungere la vittoria sfruttando proprio gli efficaci attacchi della schiacciatrice opposta.

Pur rimanendo sempre in partita, il Calci non ha più avuto la forza di impensierire le cussine, che hanno preso coraggio e fiducia iniziando anche a far vedere scampoli di bel gioco e giocate interessanti. Il Cus ha chiuso il set 25-18, portando a casa 3 punti importantissimi.
Tra le gialloblù da segnalare la prova di Aprea, subentrata durante l'incontro e protagonista di un ottima gara in cabina di regia.

Gara vinta come da pronostico, invece, contro la giovanissima squadra di Castelfranco: nell'occasione Grassini ha dato spazio a diverse ragazze Under 18 che fino a questo momento avevano trovato meno spazio in Prima Divisione, traendo peraltro importanti indicazioni per proseguo del campionato.

CUS PISA-LIBERTAS CALCI 3-1
Parziali: 19-25, 25-18, 25-21, 25-18

CASTELFRANCO-CUS PISA 0-3
Parziali: 21-25, 18-25, 10-25.

CUS PISA: Orsini, D'Andrea, Grassi, Benvenuti, Curreli, Casarosa S., Iannarilli (libero), Cicconardi, Luchetti, Loni, Casarosa G., Angelucci, Di Lupo. All. Grassini R. D.A. Luchetti U.

Comunicazione CUS Pisa Volley

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settore Giovanile 2012/13: prima divisione inarrestabile

PisaToday è in caricamento