Sport

Terremoto nell'Ac Pisa 1909: si è dimesso il Direttore Generale Giuseppe Vitale

In una nota apparsa venerdì sul sito della società il DG Vitale lascia il Pisa per "mancanza di fiducia" nel suo operato da parte della dirigenza. Probabilmente decisive le parole di Battini nel dopo-gara con la Carrarese

Fulmine a ciel (quasi) sereno in casa Ac Pisa 1909. La società, tramite il proprio sito, rende noto di aver accettato le dimissioni irrevocabili trasmesse stamani dal Direttore Generale Giuseppe Vitale, artefice in buona sostanza della rosa attualmente messa a disposizione a Mister Braglia. "L’unica motivazione – si legge nel comunicato inviato dallo stesso Vitale – di questa irrevocabile decisione risiede nel venir meno della fiducia nella sua persona e opera da parte della proprietà. Giuseppe Vitale ringrazia la città, i pisani e i tifosi, tanti e appassionati, per l’accoglienza che gli hanno riservato e per l’entusiasmo con cui hanno creduto nel suo lavoro".

C'è stupore, in quanto il presidente Battini, ai microfoni di Pisa Channel a seguito della sconfitta interna con la Cararrese, aveva ribadito la fiducia nei suoi tecnici. Tuttavia aveva anche detto "se vengono meno i risultati si dovrà prendere provvedimenti, ma non sarò io. Sarà l'allenatore o il direttore sportivo a farlo, perché loro hanno sempre detto che ci mettono la faccia, e quindi può darsi che si decidano a prendere qualche decisione singolarmente". Simili affermazioni in tutta evidenza lasciano pensare che qualcosa in pentola bollisse già.

Nessun rancore, perlomeno apparentemente, nella chiusa del comunicato, che infatti prosegue con l'augurio "di poter, finalmente, vedere la propria squadra del cuore nelle categorie che merita”. Fra i ringraziamenti non figura la dirigenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nell'Ac Pisa 1909: si è dimesso il Direttore Generale Giuseppe Vitale

PisaToday è in caricamento