E' Eros Pisano il primo rinforzo per la difesa del Pisa

Svincolato, l'ex Bristol si è allenato per una settimana con il gruppo prima di firmare il contratto: D'Angelo e Gemmi sono sicuri possa essere il rinforzo di esperienza per la retroguardia

Si chiama Eros Pisano il primo rinforzo per il reparto difensivo del Pisa Sporting Club. Dopo una settimana di allenamenti come elemento aggregato al gruppo, l'ex difensore del Bristol è stato messo sotto contratto fino al prossimo 30 giugno dalla società nerazzurra. Per il trentaduenne difensore cresciuto calcisticamente nel Varese si tratta di un ritorno: nel lontano 2007 proprio la prima esperienza tra i professionisti fu nel Pisa di Gianpiero Ventura, quello che fece meraviglie nel torneo cadetto guidato dal trio Castillo-Cerci-Kutuzov.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la parentesi in maglia nerazzurra (7 presenze), Pisano ha spiccato il volo verso una carriera con 102 gettoni in Serie A con le maglie di Palermo e Verona e Genoa e 108 complessive in Serie B. Due stagioni fa ha salutato l'Italia per tentare l'avventura nel Bristol, nella seconda serie inglese: sono state 34 le presenze totali. Dopo aver trascorso la prima parte di questa annata da svincolato, Pisano ha convinto Gemmi, D'Angelo e Corrado con le sue qualità tecniche e la tenuta atletica: destro naturale, può ricoprire tutte le posizioni dello schieramento difensivo. Uno di quei jolly, in sintesi, tanto cari a Luca D'Angelo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Caso sospetto di Covid nel personale scolastico: chiuso asilo di Pontedera

  • Coronavirus in Toscana: 91 nuovi casi, un decesso a Pisa

  • Coronavirus: "Ho fatto il tampone, dopo 72 ore ancora non so il risultato"

  • Coronavirus in Toscana, 119 nuovi positivi: 18 casi in più a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento