Sport

Ac Pisa 1909: dopo la sconfitta a Grosseto esonerato mister Cozza

La decisione nel primo pomeriggio di sabato, a poche ore dalla sconfitta dei nerazzurri in Maremma. Ora scatta il toto-sostituto: in pole position Leonardo Menichini, anche se resta in lizza il nome di Dino Pagliari

Il giorno dopo la sconfitta di Grosseto ecco la notizia dell'esonero di mister Francesco Cozza, arrivato a sua volta in sostituzione dell'esonerato Dino Pagliari prima di Natale. I tre goal incassati ieri sera in Maremma, al termine di una partita in cui un Pisa brutto brutto è entrato in campo, sono stati la goccia che hanno fatto traboccare il vaso.

Le parole del dopogara pronunciate dal presidente Carlo Battini, secondo cui Cozza sarebbe dovuto rimanere nella sua posizione, sono state poi contraddette da quanto effettivamente è avvenuto nelle ore successive con le riflessioni fatte a mente fredda. Sinceramente la scintilla tra il giovane tecnico Cozza e la piazza non era mai scattata, ma i risultati delle prime uscite avevano un po' accantonato questa freddezza. Ma un solo punto nelle ultime tre gare con le pesanti sconfitte di Ascoli e Grosseto hanno fatto precipitare la situazione portando così a questo divorzio. Adesso c'è da pensare al sostituto. Ovviamente subito il primo nome che viene fatto è quello di Dino Pagliari, ma per il momento sembra difficile un suo ritorno. Al momento la candidatura principale pare essere quella di Leonardo Menichini, ma non sono da escludersi assolutamente altre soluzioni, anche interne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909: dopo la sconfitta a Grosseto esonerato mister Cozza
PisaToday è in caricamento