F.C. Litorale pisano apre al calcio femminile a 11 e giovanile

Il F.C. Litorale Pisano crea una squadra femminile a 11 per la Promozione e il settore giovanile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La società F.C. Litorale Pisano A.S.D., già da anni ormai in luce per il suo settore giovanile maschile, lancia una nuova sfida al calcio e apre con veemenza al calcio femminile. Per la prossima stagione sportiva infatti la società inizierà una nuova avventura nel mondo rosa del calcio femminile. Il Presidente Carlo Angioli molto felice illustra le motivazioni e il progetto del calcio femminile a Marina di Pisa. La sua dichiarazione è lineare: “ Abbiamo deciso insieme al comitato direttivo di aprire il settore femminile di calcio con la squadra a 11 e il settore giovanile. La squadra s’iscriverà al prossimo campionato di Promozione femminile della Lega Nazionale Dilettanti e ha già riscosso l’interessamento per giocare di numerose atlete di livello anche superiore alla categoria. Siamo in trattativa con un allenatore di primissimo piano e abbiamo trovato un dirigente che arriva direttamente dalla Serie A femminile, volto noto del calcio femminile toscano che ha sposato il nostro progetto. Siamo in attesa della scadenza del tesseramento per confermare i loro arrivi. Siamo fermamente convinti che una cittadina come Marina di Pisa troverà questa iniziativa importante e adotterà subito le nostre atlete. Siamo intenzionati a fare anche il settore giovanile femminile – pluri età dagli 8 anni fino ai 19 anni - con la speranza che le giovani ragazze delle scuole di Tirrenia Marina e Calambrone abbiamo voglia di avvicinarsi a questo sport ma la porta è aperta anche per quelle delle provincie limitrofe che hanno voglia di giocare in un luogo sano e sportivo, unico per l'accoglienza e la preparazione dei dirigenti e tecnici . Il calcio femminile cerca ancora un po' ad affermarsi in Italia e lei apre una squadra “ Cercare di affermarsi non è vero , anzi è vero il contrario, come si fa a dimenticare l’estate scorsa dove tutti noi sportivi eravamo attaccati alla tv a vedere le gesta della Nazionale e poi non dimenticate che la nazionale femminile giovanile è di casa qui a Marina di Pisa e non solo anche la nazionale Norvegese. Siamo convinti della nuova vita del calcio con il femminile che attirerà tante persone, soprattutto una cittadina come Marina di Pisa , Tirrenia e Calambrone. “ Quali sono i vostri obiettivi ?” Naturalmente andiamo con i piedi per terra e speriamo di entrare subito nella mentalità giusta ma m’ispiro molto alla favola del Florentia San Gimignano che in 4 anni è andata in A e di cui abbiamo i medesimi colori sociali. Comunque piedi per terra e pedalare, quindi vediamo.” Salutiamo il Presidente Carlo Angioli orgoglioso di questa scelta con il suo invito “ Stiamo raccogliendo atlete disponibili per la prima squadra che credono in una avventura in una società seria e cerchiamo anche ragazze giovani dal nate dal 2012 fino al 2001 per farle partecipare ai campionati giovanili o dare supporto alla prima squadra”. Precisiamo che il trasporto e l’iscrizione sono gratuite da qualsiasi parte delle tre provincie limitrofe ma soprattutto cerchiamo quelle ragazze che hanno voglia di giocare, imparare e magari non hanno tanto spazio nelle altre società e vogliono provare di entrare per primi in una nuova squadra, facendola loro come prime fondatrici. Noi ci crediamo. – chiude il Presidente. Gli allenamenti si terranno a Marina di Pisa e Gagno.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento