Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Fidejussione Ac Pisa 1909: "Nessuna irregolarità, possibili azioni giudiziarie"

E' stata la stessa società nerazzurra, si legge in un comunicato, ad avvisare la Lega Pro "trasmettendo l’intero incartamento e ponendosi a completa disposizione per chiarire l’accaduto"

(foto Pisachannel)

Interviene direttamente l'Ac Pisa 1909 sulle presunte irregolarità nella fidejussione riportate oggi dai quotidiani locali.

"A.C. Pisa 1909 s.s.r.l. preso atto della notizia riportata in data odierna da alcuni organi di informazione, relativa ad una presunta inchiesta della Procura Federale F.I.G.C. avente ad oggetto la fideiussione bancaria depositata presso la Lega Italiana Calcio Professionistico, precisa quanto segue - si legge nella nota della società nerazzurra - la scrivente ha correttamente depositato le garanzie bancarie richieste, la cui veridicità e validità è stata formalmente confermata dalla Lega Italiana Calcio Professionistico a seguito di verifica diretta presso l’istituto bancario. Non appena appreso, peraltro mediante informazioni frammentarie e di dubbia attendibilità, di presunte anomalie l’A.C. Pisa 1909 s.s.r.l. ha immediatamente informato la Lega, trasmettendo l’intero incartamento e ponendosi a completa disposizione, per chiarire l’accaduto, coinvolgendo anche l’istituto di credito emittente onde confermare, ancora una volta, la validità della garanzia prestata".

"Conseguentemente l’A.C. Pisa 1909 s.s.r.l. indubbiamente pregiudicata da eventuali condotte illecite di terzi, oltre a riservarsi di sottoporre l’accaduto all’autorità giudiziaria ordinaria - conclude la nota - confida nell’operato delle istituzioni sportive cui spontaneamente si è rivolta e nella tempestiva definizione della incresciosa vicenda".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidejussione Ac Pisa 1909: "Nessuna irregolarità, possibili azioni giudiziarie"

PisaToday è in caricamento