Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Rugby, finali nazionali: i Cinghiali del Cus Pisa conquistano il terzo posto

Battuti nettamente gli ex campioni della Stella Rossa di Milano

A distanza di un anno dal primo storico terzo posto nel campionato nazionale UISP, i Cinghiali Bianchi dei Cus Pisa Rugby si confermano tra le prime tre potenze della competizione. Nella finale di consolazione di sabato scorso hanno sconfitto nettamente gli ex campioni della Stella Rossa di Milano, dimostrando un percorso di crescita lineare nonostante un consistente ricambio di giocatori rispetto alla rosa dello scorso anno.

La partita non ha avuto storia. I Cinghiali l’hanno impostata su possesso e aggressività, hanno segnato subito una meta con Castellani e poi hanno controllato la reazione degli avversari, difendendo con attenzione e ripartendo cinicamente, arrivando a segnare con D’Amico dopo una corsa di De Bene partita quasi dalla propria area di meta.

Il secondo tempo inizia sul 17 a 0 per i gialloblu del Cus, che schiacciano l’acceleratore e chiudono la partita. Schiacciano in meta ancora Castellani e D’Amico, ma anche Viglione e Pagnoni e prima di vedere punti sul tabellone da parte dei milanesi il punteggio raggiunge il 43 a 0. Finisce 48 a 19, con la terza meta di D’Amico che da il via ai festeggiamenti.

Con una campionato che continua a svilupparsi positivamente, la squadra pisana è riuscita in poco tempo a distinguersi dalle concorrenti per serietà e preparazione. Moltissimi i ragazzi universitari che sono stati attratti dalla prospettiva di impegnarsi nel rugby, una base importante per poter immaginare, già dall’anno prossimo, di poter raggiungere obiettivi ancora più ambiziosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, finali nazionali: i Cinghiali del Cus Pisa conquistano il terzo posto

PisaToday è in caricamento