Sport

Foggia Pisa 1-0 | Venitucci infligge al Pisa la terza sconfitta

Un gol di Venitucci a metà del primo tempo decide la gara tra Foggia e Pisa infliggendo la terza sconfitta consecutiva ai nerazzurri, superati appunto anche dai pugliesi

Il Pisa esce sconfitto dallo Zaccheria di Foggia perdendo per 1-0 una partita decisa dal giovane Venitucci. Come spesso è successo in queste ultime partite, il Pisa è entrato in campo solo nel secondo tempo, lasciando il primo agli avversari e giocando al meglio delle proprie possibilità soltanto nella ripresa dove si è reso più pericoloso senza tuttavia trovare il pareggio e mettere in seria difficoltà l'estremo difensore foggiano.

IL MATCH. Tacchi, che in panchina sostituisce lo squalificato Pagliari, guida una squadra che vede la stessa difesa di Avellino, Tremolada e Tulli esterni con Obodo e Berardocco in mezzo mentre in avanti il rientrante Carparelli fa coppia con Perez stante anche la squalifica del bomber Perna. L'inizio però è tutto di marca foggiana con gli uomini di Stringara che sfondano soprattutto sulla fascia sinistra dove Cruz e Traore fanno il bello e il cattivo tempo di fronte ad un Bizzotto in difficoltà anche perché i compagni non gli danno una grande mano. Al 26' però arriva il gol dei padroni di casa con Venitucci che riceve palla da Traore e, dall'altezza del dischetto del rigore, infila il gol spiazzando Pugliesi. Dopo questa rete però il Pisa non reagisce subito anche perché i nerazzurri faticano molto a far pervenire palla agli attaccanti che, talvolta, appaiono troppo isolati. Anzi sono ancora i rossoneri a sfiorare il raddoppio al 39' quando Agodirin mette sul fondo incredibilmente da pochi passi dopo una sponda di Crus. Il Pisa prova ad alleggerire la pressione con un tiro di Obodo dalla distanza che termina alto, ma senza impensierire Ginestra.
Al rientro delle squadre in campo nel Pisa rimane negli spogliatoi Bizzotto sostituito da Benvenga con Audel che trasloca sulla sinistra. Tremolada ci prova su punizione, ma Ginestra blocca a terra, mentre dall'altra parte Cruz sfiora il gol con un preciso diagonale messo in angolo da Pugliesi. Strizzolo rileva Tremolada, ma nell'ultima fase della partita sale in cattedra Tulli che mette in grossa difficoltà i difensori pugliesi che non riescono a fermarlo: le sue conclusioni sono però spesso disinnescate da Ginestra. Il Pisa ci prova fino alla fine con molto orgoglio e grinta, ma il risultato non cambia nemmeno nei 4 minuti di recupero e i nerazzurri devono fare i conti con la terza sconfitta consecutiva. Adesso la squadra dovrà ricompattarsi al più presto per rialzarsi subito domenica contro la Pro Vercelli, evitando se possibile di regalare un primo tempo come ormai sembra diventata un'abitudine preoccupante dei nerazzurri.

DICHIARAZIONI POST GARA. Il presidente Battini è dispiaciuto, ma comunque fiducioso: "Dobbiamo smettere di regalare i primi tempi - dice il presidente nerazzurro - ma dobbiamo rifarci già a partire da domenica perché abbiamo dimostrato di avere grandi potenzialità. Purtroppo ora siamo in un periodo complicato e sfortunato come dimostra la gara di stasera, ma vogliamo cambiare già da domenica”. Mister Tacchi invece, che stasera sostituiva lo squalificato Pagliari, non veda l'ora che finisca quanto prima questo mese: "Purtroppo gennaio con il calciomercato aperto condiziona molto i giocatori, specialmente i nostri che sono giovani. Adesso rimbocchiamoci le maniche e puntiamo alla Pro Vercelli”. Anche Tulli spera che domenica le cose possano cambiare: "In questo momento la palla non vuole entrare, ma con il lavoro supereremo questo momento. Dobbiamo cercare la vittoria domenica perché abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti”. Infine Maurizio Pugliesi spera di avere maggiore fortuna nelle prossime uscite: "Purtroppo in questi momenti ci puniscono alla prima occasione. Non ci resta che lavorare per cercare di eliminare anche questi piccoli errori che condizionano pesantemente i risultati”.

Foggia - Pisa 1-0

FOGGIA: Ginestra 6,5, Traore  7,5 (44' s.t. Wagner), D'orsi 6, Cardin 6, Toppan 6, Gigliotti 6, Molina 6,5, Perpetuini 6, Cruz 7(29' s.t. Cortesi), Venitucci  6,5(12' s.r. Tomi 6,5) , Agodirin 6. A disp: Botticella, Bianchi, Giovio, Pompilio. All. Stringara

PISA: Pugliesi 6, Audel 6, Bizzotto 5 (1' s.t. Benvenga 6), Raimondi 5,5, Buscaroli 6, Obodo 5, Tulli 6, Berardocco 5, Perez 6,5, Carparelli 5,5, Tremolada 5 (18' s.t. Strizzolo 6). A disp: Sepe, Ton, Sodano, Scampini, Ilari. All. Tacchi

MARCATORI: 26' Venitucci

AMMONIZIONI: Bizzotto, Audel, Benvenga, Perez, Raimondi (P.), Agodirin, Gilgiotti, Cardin (F.)

RECUPERO: 1';4'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia Pisa 1-0 | Venitucci infligge al Pisa la terza sconfitta

PisaToday è in caricamento