Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Play off, Foggia-Pisa: le due squadre verso i 90' che valgono la B

E’ ormai alle porte la finale di ritorno play off, in quella che sarà la più lunga settimana della stagione: concentrazione massima su entrambi i fronti

Atto secondo, e ultimo, della finale play off, che domenica 12 giugno allo 'Zaccheria' di Foggia vedrà il Pisa dar battaglia alla squadra pugliese, per conquistare l’agognata promozione in Serie B. Fischio d'inizio alle ore 18:00, cambio quindi di programma rispetto alla decisione iniziale che lo vedeva fissato alle 16:30, ma di sicuro non cambia il risultato dell’andata, che vede i nerazzurri forti del 4-2 casalingo ottenuto domenica scorsa. Tralasciando la battaglia di nervi che si sta giocando lontano dal campo, entrambe le squadre hanno ripreso la preparazione, in vista di quelli che saranno i 90’ più importanti della stagione.

Allenamenti come sempre blindati in casa Pisa, dove mister Gattuso dovrà ovviamente fare a meno dell’infortunato Dario Polverini, che sta lasciando un posto libero in difesa già da prima dell’inizio dei play off. Per il resto, almeno per il momento, nessuna novità.

Si è tornati a lavorare anche in casa Foggia, dove mister De Zerbi dovrà però pensare a diverse sostituzioni, considerando che il Giudice Sportivo ha appiedato due giocatori: saranno infatti out il portiere Antonio Narciso e il difensore Giuseppe Loiacono, ambedue elementi titolari nello schieramento normalmente scelto dal tecnico. I due si aggiungono ai lungodegenti Guillaume Gigliotti e Maurizio Lanzaro, entrambi difensori, e al mediano Marcello Quinto.

Sul fronte ammoniti si registrano anche i gialli al talento uruguaiano Lores Varela e ad Andrea Tabanelli, in casa nerazzurra, e al foggiano Gianluca Di Chiara: qualora uno dei tre fosse ammonito nella finale di ritorno, sarà automatica la squalifica per la prima gara della prossima stagione. Ma questo sarà un problema futuro.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Play off, Foggia-Pisa: le due squadre verso i 90' che valgono la B

PisaToday è in caricamento