Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Giana Erminio-Pontedera, le formazioni | Attacco nuovo di zecca per i granata

Nella prima partita del 2018 la squadra di Maraia si presenta con un nuovo assetto. Maritato non è ancora al top, possibile esordio di Posocco come attaccante insieme a Pinzauti. Giana senza Marotta e Taliento

Anno nuovo, attacco nuovo. La tripletta di Pesenti che ha chiuso il 2017 del Pontedera è già storia. L'attaccante è stato ceduto al Piacenza e al primo appuntamento di campionato del 2018 i granata si presentano con una veste inedita. La stagione della squadra di Maraia riparte dalla trasferta di Gorgonzola, per la trasferta contro la Giana Erminio. Domenica 21 gennaio alle 14.30 il Pontedera affronta infatti una delle rivelazioni del girone A di serie C. La squadra lombarda allenata da Cesare Albè (ininterrottamente dal 1994) è al settimo posto in classifica e allo stadio 'Comunale' di Gorgonzola ha un rendimento da paura. La Giana è reduce da cinque vittorie di fila in casa, e in rosa ha un mix interessante di giovani e giocatori di grande esperienza per la categoria. Sicuramente sarà un ritorno in campo difficile per i granata, reduci dalla vittoria di mercoledì in Coppa Italia contro il Prato. Entrambe le squadre dovranno fare i conti con assenze importanti, ma il Pontedera ha bisogno di continuità per restare in acque tranquille e, perché no, provare ad avvicinarsi alla zona playoff.

Coppa Italia

Dopo la vittoria per 3-2 arrivata ai supplementari contro il Prato, il Pontedera continuerà il suo cammino nella Coppa Italia di Serie C al 'Mannucci'. Il sorteggio effettuato in Lega ha infatti assegnato ai granata il vantaggio di giocare in casa nella gara secca valida per i quarti di finale che si giocherà mercoledì 7 febbraio contro il Padova (orario da stabilire).

Qui Pontedera

I granata si presenteranno con un attacco inedito. La bella prova di Posocco in Coppa Italia come centravanti fa salire le sue quotazioni. Nel 3-5-2 Maraia dovrebbe schierare l'ex Spal in quel ruolo insieme a Pinzauti, considerata l'indisponibilità di Grassi per un problema muscolare e le condizioni del nuovo acquisto Maritato, non ancora al meglio. In alternativa potrebbe giocare Raffini insieme a Pinzauti, con Posocco sulla fascia sinistra. A centrocampo infatti il tecnico deve fare i conti anche con il nuovo infortunio di Corsinelli, che era appena rientrato in Coppa dopo il lungo stop.

Qui Giana Eminio

Assenze pesanti anche in casa Giana Erminio. A centrocampo mancherà un giocatore spesso decisivo come Marotta, fermo per un turno di squalifica, e in porta non ci sarà il titolare Taliento, fermato dall'influenza. Il numero uno proverà ad andare almeno in panchina, ma tra i pali dovrebbe giocare lo spagnolo Sanchez. Nel 4-4-2 in mezzo al campo rientra dall'inizio Pinardi, mentre in attacco confermata la coppia Bruno-Perna.

Le probabili formazioni

Giana Erminio (4-4-2): Sanchez; Perico, Bonalumi, Montesano, Foglio; Iovine, Pinto, Pinardi, Chiarello; Bruno, Perna.
A disp.: Taliento, Concina, Seck, Greselin, Sala, Rocchi, Capano, Degeri, Sosio, Okyere. All.: Cesare Albè

Pontedera (3-5-2): Contini; Frare, Vettori, Risaliti; Tofanari, Spinozzi, Caponi, Gargiulo, Calcagni; Posocco, Pinzauti.
A disp.: Biggeri, Marinca, Borri, Ferrari, Romiti, Marseglia, Pandolfi, Paolini, Benericetti, Maritato, Raffini, All.: Ivan Maraia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giana Erminio-Pontedera, le formazioni | Attacco nuovo di zecca per i granata

PisaToday è in caricamento