Sport

Thai Boxe: Redi a vele spiegate verso la difesa del titolo mondiale

Il campione pisano sta continuando gli allenamenti a Viareggio, prima di partire i primi di marzo per la Thailandia, un paese in cui ha vissuto cinque anni e in cui cercherà la condizione ottimale per il tanto atteso match di giugno

Continua la preparazione per Giovanni Redi, che nel prossimo giugno difenderà nella sua città il titolo mondiale di Thai Boxe. Il campione pisano è più che mai convinto della sua decisione di tornare sul ring, presa meno di un mese fa e sta intensificando il suo lavoro atletico al Palazzetto dello sport di Viareggio. "Mi sto allenando molto - dice Redi - mi sento bene e in questi giorni aumenterò ancora i giri perché il tempo passa e voglio arrivare alla difesa del titolo in condizioni ottimali".


Intanto il campione pisano ha deciso anche alcune date che lo avvicineranno pian piano a giugno. Dal 3 al 24 marzo Giovanni Redi si allenerà a Pattaya, in Thailandia, dove sosterrà un match di pugilato, il primo impegno in proiezione mondiale. "Devo molto alla Thailandia dove ho vissuto cinque anni della mia vita e dove ho imparato molto di questo sport. Mi allenerò una ventina di giorni lì per prepararmi al meglio a questa difesa del titolo". Al suo ritorno in Italia Redi continuerà con gli allenamenti prima di sostenere un pre match il 9 maggio al Palazzetto dello Sport di Genova. Insomma Redi non si ferma: punta dritto alla difesa del titolo mondiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Thai Boxe: Redi a vele spiegate verso la difesa del titolo mondiale

PisaToday è in caricamento