Pisa S.C.: il presidente Giuseppe Corrado entra nel consiglio direttivo della Lega B

Nella riunione tenuta ieri, giovedì 12 settembre, nella sede della Lega a Milano, il numero uno nerazzurro è stato eletto nel consiglio direttivo insieme al presidente del Benevento

C'è un pezzo di Pisa nel consiglio direttivo della Lega B. Il presidente del Pisa Sporting Club, Giuseppe Corrado, è stato eletto all'interno dell'organo decisionale della Lega cadetta. Le elezioni si sono tenute ieri, giovedì 12 settembre, nella sede di Milano: l'assemblea ha stabilito di aggiungere al presidente Mauro Balata, al vicepresidente Marco Mezzaroma e ai consiglieri Massimiliano Santopadre, Daniele Sebastiani e Paolo Rossi, il presidente del Pisa e quello del Benevento, Oreste Vigorito.

Sono stati comunicati anche i nomi dei due consiglieri indipendenti che completano l'organico: Mauro Pizzigati, noto e stimato avvocato e docente universitario, e Carlo Grippo, ex atleta azzurro con un passato olimpionico come mezzofondista e manager di alcuni fra i più importanti brand operanti nel campo dell’abbigliamento e dell’abbigliamento sportivo.

"Volevo restituire pienezza di poteri al Consiglio direttivo – ha detto il presidente Balata - un onore per me accogliere i nuovi consiglieri. Lavoreremo per raggiungere obiettivi, secondo i nostri principi. E’ in corso un progetto di stabilizzazione e internazionalizzazione della Lega attraverso le idee, quelle che fanno crescere davvero l’associazione. Ci sono tanti temi che avremo modo di sviluppare in seguito con i presidenti". "Vogliamo unità d’intenti e positività, quella che si è vista oggi in Assemblea – sono state le parole di Corrado - Una Lega è forte se ha un prodotto forte: quest’anno sembra di vedere uno dei migliori campionati di B degli ultimi anni. Quello che possiamo fare è aggiungere ulteriore valore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento