rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

Pesca: al via a Pisa i campionati mondiali di Long Casting

Inaugurata lunedì mattina la manifestazione che si svolgerà a Coltano fino al 26 settembre. Sette le nazioni in gara che si sfideranno in 4 categorie. Tra gli atleti anche il due volte campione del mondo Alessio Massa

Sono cominciati questa mattina, con la cerimonia di apertura in piazza Vittorio Emanuele, i campionati mondiali di Long Casting che si svolgeranno a Pisa fino al 26 settembre. "Si tratta di una disciplina puramente sportiva, senza cattura di prede -  spiega Stefano Sarti, del comitato organizzatore dell'evento e vicepresidente della Fipsas (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee) - che consiste nel saper lanciare un piombo con una canna specifica il più lontano possibile. Una specialità altamente tecnica che vanta praticanti in tutto il mondo e nella quale l’Italia rappresenta una delle eccellenze internazionali, avendo conquistato nella precedente edizione ben 13 medaglie".

Il mondiale di Long Casting torna a Pisa dopo 4 anni, la città aveva infatti ospitato l'edizione del 2011. Così come allora le competizioni si svolgeranno sul campo di gara di Coltano, su fondo erboso. "Avrebbe dovuto essere la Spagna a organizzare la manifestazione - continua Sarti - ma alla fine ha rinunciato e così siamo subentrati noi. Abbiamo dovuto preparare tutto in appena 4 settimane, non è stato facile ma alla fine ce l'abbiamo fatta".

In totale sono sette le nazioni in gara (Italia, Francia, Germania, Belgio, Paraguay, Argentina e Spagna) che si sfideranno per il titolo iridato in quattro categorie: 100 g, 125 g, 150 g e 175g. "Il nostro obiettivo - prosegue ancora Sarti - è quello di bissare il successo dello scorso anno e confermarci i migliori in questa particolare disciplina. In particolare puntiamo su due atleti, che sono poi le nostre punte di diamante: il due volte campione del mondo Alessio Massa e Francesci Montepagano".

Campionato mondiale di Long Casting, la cerimonia di apertura (Foto: Tommaso Fabani/PisaToday)

Esprime soddisfazione anche l'assessore Sandra Capuzzi. "Siamo onorati di ospitare un evento di spessore internazionale - ha detto la Capuzzi - e siamo felici che si sia scelto nuovamente Coltano come campo di gara, significa che la location è particolarmente adatta ad opsitare questo tipo di disciplina. Pisa è stata scelta come Capitale europea dello Sport per il 2016 e questo evento non è che un antipasto di quello che succederà il prossimo anno". Tutte le informazioni sull'evento si trovano on-line, sul sito ufficiale della Fipsas.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca: al via a Pisa i campionati mondiali di Long Casting

PisaToday è in caricamento