Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Sport: la campionessa pisana del fioretto Martina Batini ricevuta a Palazzo Gambacorti

Saluti ed auguri per la qualificazione olimpica all'atleta da parte dell'assessore allo sport Salvatore Sanzo e del sindaco Filippeschi: "Pisa è orgogliosa di lei. Sacrificio, serietà e volontà sono valori in cui la città si riconosce"

Il sindaco Marco Filippeschi e l’assessore allo Sport Salvatore Sanzo hanno incontrato la campionessa pisana di scherma Martina Batini. La specialista 26enne del fioretto vanta un palmarès di tutto rispetto, con l'argento mondiale di Kazan 2014 e ancora l'argento degli europei di Strasburgo 2014. Sono 4 gli ori nella disciplina a squadre: oltre le due precedenti città anche Monteraux 2015 e ai Campionato Mondiale di Scherma 2015 di Mosca.

L’incontro ha visto la consegna di una targa di riconoscimento alla campionessa pisana. "E’ un onore e un piacere aver ancora qui Martina. Una punta d’eccellenza pisana nel mondo dello sport. Speriamo che questo piccolo omaggio le porti fortuna per la qualificazione olimpica. Sicuramente, come città europea dello Sport, pensiamo che possa essere all’altezza di esserne una figura rappresentativa" ha dichiarato l’assessore allo Sport Salvatore Sanzo.

Il sindaco Filippeschi: "Il nostro è un piccolo segno di riconoscenza nei confronti di una giovane ragazza che, con tutto l’impegno possibile, ci sta dando immense soddisfazioni. La città di Pisa non può che esserne orgogliosa e fiera. I tuoi valori di sacrificio, serietà e volontà non possono che essere valori nei quali la città di Pisa si riconosce".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: la campionessa pisana del fioretto Martina Batini ricevuta a Palazzo Gambacorti

PisaToday è in caricamento