Ippodromo San Rossore: al via la nuova stagione autunnale di corse

Il 1° novembre ripartono le corse del giovedì e della domenica, fino al 27 dicembre. Tante le novità e le manifestazioni speciali programmate, che godranno anche dei lavori di miglioramento effettuati in estate per oltre 400mila euro di investimento

Questa mattina l'Alfea ha presentato la stagione autunnale 2015 dell'Ippodromo di San Rossore. In estate, oltre al successo della manifestazione internazionale 'Toscana Endurance Lifestyle 2015' di  agosto, c'è stata un'importante opera di maquillage e manutenzione per adeguare le strutture e sviluppare i servizi dell'ippodromo, per un investimento di oltre 400 mila euro. L'elenco dei lavori realizzati è lungo, tra i principali: 5 chilometri di nuove recinzioni delle piste d'allenamento, 2 chilometri di nuovi steccati, miglioramento delle tribune e del parco-giochi, quest'ultimo completamente revisionato e arricchito di una nuova attrezzistica.

LA NUOVA STAGIONE. Sarà articolata su 16 giornate di corse programmate, ogni giovedì e ogni domenica, dal 1° novembre al 27 dicembre, con un montepremi totale di 878mila euro. Confermate le corse principali (Goldoni, Rosenberg, Criterium di Pisa, Andred) con l’assoluta novità della prima corsa sul Prato degli Escoli, che sarà disputata sulla distanza dei mille metri. La corsa, che avrà luogo già alla prima giornata, si disputerà in pista grande e se avrà esito positivo anche in termini spettacolari verrà inserita in maniera stabile nel calendario del 2016.

Il numero degli spettatori rilevano dall'ippodromo è in aumento, trend che Alfea vuole confermare presentando anche per questa stagione autunnale un ricco programma di eventi collaterali capaci di coinvolgere il pubblico delle varie età. Oltre all'attenzione per le famiglie e per i più piccoli, confermata da un fitto calendario di intrattenimenti con animatori e dalla presenza dei pony, per i neofiti viene riproposto il tour gratuito 'Dietro le Quinte', nel corso del quale vengono svelati i meccanismi dello spettacolo delle corse. Proseguiranno poi le degustazioni gratuite di prodotti del territorio.

Tra le manifestazioni speciali già programmate nella prima giornata di corse si ripeterà l’iniziativa 'San Rossore a tutto sport', che sarà anche un'anticipazione di un anno importante per Pisa che è stata eletta 'Città europea dello sport 2016'. E' allo studio anche una valorizzazione della mostra su Toulouse Lautrec per la quale è prevista una giornata in stile Belle Epoque.

La fantasia dei frequentatori sarà stimolata attraverso due concorsi a premi: uno fotografico aperto a tutti e uno letterario riservato ai bambini delle scuole materne, primarie e medie. Saranno modi diversi di raccontare una giornata trascorsa all'ippodromo o in compagnia dei cavalli a San Rossore.

La volontà di qualificare lo spettacolo ippico e in particolare la zona riservata a proprietari e operatori si esplicita oltre che con la conferma di 'Turf & Style', iniziativa con la quale viene premiata l'eleganza all’ippodromo, anche con la reintroduzione di un vero e proprio dress code per poter accedere alle aree riservate. I proprietari avranno anche a disposizione un nuovo punto bar nella sala loro assegnata sopra la segreteria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà presto on line il nuovo sito internet, rivisto e completamente aggiornato nell'impostazione e nella veste grafica. Un sito che sarà una vetrina di questo luogo, visto non solo come ippodromo. Il sito racconterà cosa avviene a San Rossore in una giornata di corse e descriverà cosa avviene prima, durante e dopo una corsa e cosa si può fare all’ippodromo tra una corsa e l’altra. Non mancherà l’area tecnica, che però non occuperà più il posto in prima pagina. Gli appassionati, sempre desiderosi di informazioni e notizie, da oggi possono sfogliare su PC e tablet il nuovo numero del giornale 'Il Paese dei Cavalli' edito da Alfea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento