Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport Casciana Terme / Piazza Garibaldi

Rally di Casciana Terme: si aprono le iscrizioni per l'edizione 2016

La 35ma edizione è in programma il 21-22 maggio. Percorso invariato rispetto agli anni passati. Istituito un Memorial per il pilota Nicola Sardelli, prematuramente scomparso

Sono da pochi giorni aperte le iscrizioni alla 34ª edizione del Rally di Casciana Terme, gara valevole per l’Open Rally oltre che per il Campionato Regionale ACISPORT, il Trofeo Rally AC Lucca e il Campionato Sociale AC Pisa.
La gara, in programma il 21-22 maggio prossimi, è organizzata dalla Scuderia Balestrero e ha mantenuto il format delle ultime edizioni che è stato largamente apprezzato essendo coinciso e con prove speciali impegnative e divertenti.

Istituito per l’occasione un Memorial intitolato all’indimenticabile pilota locale Nicola Sardelli, prematuramente scomparso pochi mesi fa per una malattia incurabile, che vuole ricordare uno sportivo molto veloce ma soprattutto un uomo semplice umile e grande appassionato di questo sport.

Epicentro della manifestazione sarà, come nelle edizioni precedenti, Casciana Terme dove si svolgeranno le verifiche pre gara, sia sportive che tecniche, oltre che ospitare la Direzione Gara, Sala Stampa, Segreteria e Sala Classifiche nei locali del Palazzo delle Terme nella centralissima Piazza Garibaldi. La partenza invece sarà effettuata sul palco allestito negli ampi spazi del Supermercato Conad di La Capannina di Cevoli-Lari da anni main sponsor della manifestazione dove saranno anche distribuiti i Radar del rally ai partecipanti.                                                                                           
Un format, quello RallyDay, che ha avuto successo e che permette, come viene evidenziato dal regolamento federale, di essere più concentrati avendo meno chilometraggio, e quindi essere non solo più economici, ma anche necessitare meno tempo sia per organizzare che per preparare sportivamente la gara. Un concetto che la Scuderia Balestrero ha sempre sposato e che ha portato al successo questa tipologia di rally con un numero di partecipanti sempre notevole.

La gara si presenta così compatta con due prove speciali in programma da ripetersi tre volte; le prove interessate saranno I Gulfi di 7 km e Chianni di 5,80 km portando il chilometraggio dei tratti cronometrati totali a 38,40 km su un percorso globale di 153,11 km.podio rally casciana terme 2015-2

Tutto inizierà sabato 21 maggio con consegna dei radar ai partecipanti dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso il Supermercato Conad de La Capannina di Cevoli – Lari per poi proseguire dalle ore 14.00 alle ore 18.00 con le ricognizioni del percorso. Dalle ore 21.00 alle 24.00 le verifiche sportive presso il Palazzo delle Terme a Casciana Terme e nel piazzale antistante le verifiche tecniche. La gara prenderà invece il via domenica 22 maggio alle ore 10.30 dall’ampio parcheggio della Conad della Capannina di Cevoli mentre l’arrivo sarà previsto in Piazza Garibaldi a Casciana Terme alle ore 18.00 dove sarà effettuata anche la premiazione.

La scorsa edizione ha visto aggiudicarsi il rally, per la seconda volta consecutiva, il pilota locale Michele Rovatti, per l’occasione navigato da Valentina Catone riuscendo a prevalere su quattro dei sei appuntamenti cronometrati con la sua Renault Clio R3.  Alle spalle di Rovatti un altro pilota locale Carlo Alberto Senigagliesi che con Giacomo Morganti aveva invece a disposizione una Renault Clio S1600 e che ha preceduto il lucchese Simonetti che con Celli utilizzava la usuale Renault Clio R3. Nel 2015 ottantacinque sono stati gli equipaggi ammessi alla partenza ed una sessantina quelli che hanno tagliato il traguardo.                                                              

Per informazioni ed aggiornamenti www.balestrero.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally di Casciana Terme: si aprono le iscrizioni per l'edizione 2016

PisaToday è in caricamento