Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Pontedera

L’Aquila-Pontedera, le probabili formazioni | Tra squalifiche e infortuni i granata sono decimati

Nel recupero contro L’Aquila il Pontedera dovrà fare a meno di Vettori, Cesaretti, Luperini e Madrigali. Indiani dovrebbe rilanciare Libertazzi dal 1’ in attacco insieme a Disanto. Gli abruzzesi confermano Zavettieri in panchina, ma se non vince è a rischio esonero

Il tour de force non finisce mai per il Pontedera. Dopo gli impegni in Coppa Italia Lega Pro i granata tornano a giocare in mezzo alla settimana. Stavolta per il recupero della 4ª giornata di ritorno contro L’Aquila. Il match venne rinviato per neve lo scorso 1 febbraio e dopo un mese la squadra di Indiani torna in trasferta al 'Fattori', dove scende in campo mercoledì alle 14.30.

Un impegno difficile per il Pontedera, che cercherà di proseguire la striscia positiva dopo il pari con il Pisa e il blitz di Savona. Proprio la vittoria in Liguria ha permesso ai granata di scavalcare L’Aquila al quinto posto. Gli abruzzesi invece vivono un momento di crisi. Sabato hanno perso 3-1 a Lucca e sono senza vittorie dal 18 gennaio. Dal sogno del primo posto rischiano di vedersi scappare anche i playoff. Per questo la panchina di Nunzio Zavettieri è in serio pericolo e se non dovesse vincere contro il Pontedera potrebbe arrivare l’esonero.

QUI L’AQUILA. Per gli abruzzesi i 3 punti sono fondamentali e il tecnico avrebbe pensato a un modulo più spregiudicato rispetto al 4-3-3 visto nelle ultime partite. Largo al 3-4-3, con il nuovo tridente composto da Pacilli, Perna e Sandomenico, mentre Pozzebon è destinato alla panchina. Unico indisponibile il difensore Maccarrone (problemi muscolari).

QUI PONTEDERA. Indiani deve rinunciare agli squalificati Luperini e Madrigali, oltre agli infortunati Cesaretti e Vettori. L’attaccante sta recuperando dall’infortunio alla spalla, mentre il capitano è ai box per un problema al ginocchio destro. Confermato comunque il 3-5-2, dove Polvani agirà in difesa e Ceciarini a centrocampo. In attacco Libertazzi dovrebbe ritornare a far coppia con Disanto dall’inizio.  

Arbitra Armando Ranaldi di Tivoli, assistenti: Raffaele Vitiello di Torre del Greco e Lauro Margini di Reggio Emilia.

L’AQUILA (3-4-3): Zandrini; Zaffagnini, Pomante, Carini; Scrugli, Corapi, Del Pinto, Pedrelli; Pacilli, Perna, Sandomenico. A disp.: Cacchioli, Karkalis, De Francesco, Djuric, Vella, Virdis, Pozzebon. All.: Nunzio Zavettieri.

PONTEDERA (3-5-2): Cardelli; Polvani, Redolfi, Gasbarro; Videtta, Ceciarini, Bartolomei, Settembrini, Galli; Disanto, Libertazzi. A disp.: Anacoura, Romiti, Bennati, Segoni, Lombardo, De Cenco, Tazzari. All.: Paolo Indiani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Aquila-Pontedera, le probabili formazioni | Tra squalifiche e infortuni i granata sono decimati

PisaToday è in caricamento