Sport

L'Aquila-Pontedera 0-1| I granata si prendono i primi 3 punti

Un colpo di testa di Scappini dopo 7' regala la prima vittoria della stagione al Pontedera. Gli uomini di Indiani controllano la partita e rischiano pochissimo. Nel recupero espulso Disanto

I primi 3 punti della stagione arrivano in trasferta per il Pontedera. Ci pensa un colpo di testa di Scappini dopo 8' a piegare L'Aquila e far volare i granata a quota 4, dopo il pareggio all'esordio con il Tuttocuoio. Quella della squadra di Indiani è una vittoria meritata. Dopo essere passato in vantaggio il Pontedera ha amministrato il risultato concedendo il minimo a un avversario che arrivava da due vittorie consecutive. Cesaretti e Pizza hanno sfiorato il raddoppio. Nel secondo tempo invece ci ha pensato il portiere Cardelli a evitare la beffa. L'unica nota stonata è l'espulsione, dell'attaccante Disanto per doppia ammonizione a 30 secondi dalla fine. Ma la musica per il Pontedera è trionfale.

LA PARTITA. Indiani cambia poco rispetto all'esordio. Nonostante l'assenza di Vettori in difesa è confermata la difesa a 4, con Risaliti e Polvani centrali, mentre in avanti lspazio al tridente con Disanto, Scappini e Cesaretti. Il 4-3-3 mostra subito buoni colpi e alla prima occasione i granata passano in vantaggio. Passano 7' e Scappini stacca di testa con un inserimento perfetto sul primo palo e infila in rete il calcio d'angolo battuto da Kabashi. Primo gol in campionato del Pontedera e primo gol incassato dall'Aquila. Gli abruzzesi passano un brutto quarto d'ora e rischiano di subire il secondo gol quando Anderson devia in angolo un tiro a botta sicura di Cesaretti dal limite dell'area. 

I padroni di casa si fanno vedere per la prima volta al 16', quando Sandomenico scocca il diagonale dopo una combinazione con Di Mercurio e manda fuori di poco. I granata chiudono bene gli spazi e concedono il minimo. L'unica palla gol del primo tempo per L'Aquila arriva alla mezz'ora, con De Sousa che spedisce fuori di testa un ottimo cross di Bigoni. Prima dell'intervallo è  Zandrini a salvare L'Aquila dal raddoppio granata. Il portiere è decisivo con un doppio intervento sui tiri di Cesaretti e Pizza.

Nella ripresa parte forte L'Aquila e Cardelli deve compiere la sua prima parata, deviando in angolo il sinistro a giro di Ceccarelli. Gli abruzzesi crescono e controllano stabilmente il gioco. Ma il Pontedera riesce a disinnescare le percussioni degli avversari. Al 53' De Sousa impensierisce ancora Cardelli con un colpo di testa che viene deviato in angolo. Il Pontedera accusa un po' di stanchezza e Indiani inserisce Daniel Gemignani e Gioè al posto di Pizza e Scappini per dare energia al centrocampo e all'attacco. L'obiettivo è centrato. Perchè l'assedio finale dell'Aquila si traduce in un colpo di testa di Anderson e un cross insidioso di Bigoni, entrambi neutralizzati da Cardelli.

Il Pontedera controlla senza soffrire troppo fino alla fine. Ma a 30 secondi dal triplice fischio Disanto rimedia il secondo cartellino giallo per un fallo in attacco e si fa espellere. Una macchia che non guasta la prima vittoria dei granata.

IL TABELLINO

L'AQUILA – PONTEDERA 0-1

L'AQUILA (4-3-3): Zandrini 6.5; Bigoni 6, Maccarrone 6, Anderson 5.5, Di Mercurio 5.5; De Francesco 5.5 (33' st Stivaletta s.v.), Bensaja 5.5, M.Mancini 6; Ceccarelli 6 (29' st A.Mancini s.v.), De Sousa 5, Sandomenico 6 (40' st Triarico s.v.). A disp.: Savelloni, Sanni, Ligorio, Cosentini, Iannascoli, Milicevic, Palestini, Perna, Morra. All.: Carlo Perrone

PONTEDERA (4-3-3): Cardelli 6.5; A.Gemignani 7, Risaliti 7, Polvani 7, Videtta 6; Della Latta 6.5, Pizza 6.5 (22' st D.Gemignani 6), Kabashi 7; Disanto 6, Scappini 7.5 (22' st Gioè 6), Cesaretti 6.5 (33' st Gavoci s.v.). A disp.: Citti, Cannoni, Della Corte, Giordani, Sanè, Becuzzi. All.: Paolo Indiani

ARBITRO: Andrea Capone di Palermo, assistenti: Massimiliano Pancaldo Trifirò di Barcellona Pozzo di Gotto e Giuliano Parrella di Battipaglia

RETI: 7' pt Scappini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aquila-Pontedera 0-1| I granata si prendono i primi 3 punti

PisaToday è in caricamento