Livorno - Pisa: polverizzati i 1.440 biglietti a disposizione dei tifosi nerazzurri

La prevendita ha aperto alle 10: dopo circa un'ora l'intera dotazione messa a disposizione dalla società amaranto è stata esaurita

Un'ora circa: tanto è durata  la prevendita dei biglietti del settore ospiti dello stadio 'Armando Picchi' per il derby di sabato 26 ottobre fra Livorno e Pisa. I 1.440 tagliandi messi a disposizione dalla società amaranto sono stati letteralmente spazzati via dalla passione della tifoseria nerazzurra, che ha preso d'assalto i punti vendita del circuito Vivaticket in città, in provincia e addirittura in Toscana e oltre. 

C'è chi si è messo in fila a partire dalle 5 del mattino, chi alla guida della propria vettura è andato a Empoli, Viareggio e lungo la Versilia per assicurarsi l'agognato tagliando. E infini alcuni supportersi si sono organizzati con amici e conoscenti di altre regioni per avere la certezza di non incappare in file chilometriche e acquistare con tranquillità il biglietto che vale l'accesso a una delle due partite dell'anno (il ritorno si giocherà all'Arena Garibaldi a marzo 2020).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere in Arno: è dell'anziana scomparsa da Santa Maria a Monte

  • Cadavere di una donna in Arno: recupero in corso

  • Lanciano un petardo in una paninoteca sui lungarni: titolare colpito con un pugno

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Danneggiamenti nelle scuole durante l'occupazione, gli studenti: "Condanniamo i vandalismi, siamo dispiaciuti"

  • Perde il controllo dell'auto e finisce in un negozio

Torna su
PisaToday è in caricamento