Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Lupa Roma-Pontedera, le probabili formazioni| Rebus centrocampo, c'è Bonaventura

Nella trasferta laziale Indiani deve fare a meno di Pizza e Kabashi e in mezzo al campo potrebbe lanciare dall'inizio l'ex Porto Tolle. Assente anche Curti. I granata cercano il bis dopo il 6-0 al Rimini

Arriva la prova di maturità per il Pontedera. Contro la Lupa Roma i granata dovranno dimostrare che i problemi del passato sono definitivamente alle spalle. La goleada rifilata al Rimini il 10 ottobre ha messo in luce le potenzialità della squadra di Indiani, che sabato alle 16.30 cerca la seconda vittoria consecutiva nella trasferta laziale.

Un'occasione da non farsi scappare. La Lupa Roma finora ha perso 5 partite su 6 , ha un solo punto in classifica e senza le penalizzazioni di Teramo e Savona sarebbe virtualmente all'ultimo posto. La statistica dice anche che la terza squadra della capitale ha perso tutte le partite casalinghe al 'Quinto Ricci' di Aprilia, e che ha la peggiore difesa del girone B con 13 reti subite. Con una vittoria il Pontedera schizzerebbe nella parte alta della classifica.

Sorteggiato intanto l'avversario dei sedicesimi di finale di Coppa Italia Lega Pro: i granata affronteranno al 'Mannucci' il Santarcangelo mercoledì 4 novembre o mercoledì 11 novembre

QUI LUPA ROMA. Nonostante l'inizio disastroso il presidente della Lupa Roma Alberto Cerrai ha ribadito la fiducia nel tecnico Alessandro Cucciari. E l'allenatore non cambierà modulo rispetto alle partite precedenti. Nel 3-4-1-2 Neri dovrebbe giocare trequartista alle spalle di Tajarol e Leccese. Come alternative in attacco ci sono l'ex Reggina David Di Michele e Tulli. A centrocampo potrebbe tornare dall'inizio l'ex Udinese Gaetano D'Agostino

QUI PONTEDERA. I problemi maggiori per Indiani arrivano dal centrocampo. All'assenza di Pizza (ancora fuori per un'infiammazione al tendine) si aggiunge quella di Kabashi per squalifica. La buona notizia è il rientro di Bonaventura, che ha recuperato dall'infortunio e si candida per una maglia da titolare. Dovrebbe essere lui a giocare in mezzo al campo insieme a Daniel Gemignani e Della Latta. Non ci sarà il difensore Curti, che ha ricevuto un pestone al piede in allenamento. Confermato il 4-3-3 con Disanto, Scappini e Cesaretti in attacco

LE PROBABILI FORMAZIONI

LUPA ROMA (3-4-1-2): Mangiapelo; Pasqualoni, Sfanò, Santarelli; Celli, D'Agostino, Cerrai, Cane; Neri; Tajarol, Tulli. All.: Alessandro Cucciari

PONTEDERA (4-3-3): Cardelli; A.Gemignani, Vettori, Polvani, Videtta; D.Gemignani, Della Latta, Bonaventura; Disanto, Scappini, Cesaretti. All.: Paolo Indiani

ARBITRO: Davide Curti di Milano, assistenti: Davide Baldelli di Reggio Emilia e Gianluca Nozza di Roma 2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lupa Roma-Pontedera, le probabili formazioni| Rebus centrocampo, c'è Bonaventura

PisaToday è in caricamento