Sport

Il Pisa festeggia 108 anni: Corrado presenta la maglia celebrativa

Sabato 8 aprile, in occasione della partita di campionato Pisa - Cesena, i nerazzurri scenderanno in campo con una maglia unica. Il presidente Corrado ha presentato l'iniziativa illustrando anche la giornata di festeggiamenti allo stadio

IL 108° ANNIVERSARIO DEL PISA. Il progetto nasce con il comune lavoro e gli sforzi congiunti della nuova proprietà dell'Ac Pisa 1909 e dell’Associazione Cento. Entrambi questi due soggetti sono fortemente legati alla storia nerazzurra, e con questa premessa anche i problemi organizzativi sono stati superati.
Sabato 8 aprile, in occasione della partita casalinga contro il Cesena, la squadra indosserà una maglia celebrativa del 108° anniversario della società. Non sarà l’unica sorpresa della giornata, perché nel pre-partita Alberto Nelli si esibirà con la sua canzone 'Pisa grande amore', che in questa stagione è diventata una sorta di secondo inno del club.
Nella giornata di domenica, 9 aprile, l’Arena Garibaldi sarà aperta dalle 15 alle 18 per offrire ai sostenitori nerazzurri ed agli appassionati di cimeli storici un tour guidato in tutti i locali dell’impianto. Interverranno nel corso del pomeriggio il presidente Corrado e alcuni tesserati della prima squadra, oltre che ovviamente gli organizzatori dell’Associazione Cento che saranno a disposizione per domande e curiosità. Non ci sarà bisogno di prenotarsi: verranno contingentati gruppi di 30 persone alla volta che verranno introdotti all’interno dello stadio per un tour che durerà dai 15 ai 20 minuti. Sarà visitata anche una porzione del terreno di gioco, con la doverosa accortezza di non deturpare il manto erboso, visto che dopo soli sette giorni la squadra giocherà nuovamente in casa con l’Avellino.

presentazione 108 anniversario pisa calcio-2

LA MUTA DI GIOCO DELLA SQUADRA. La squadra entrerà in campo con la maglia tessuta artigianalmente, che verrà immortalata sul terreno di gioco. Sotto di essa i giocatori indosseranno la replica fedele della muta, fatta ovviamente di tessuto sintetico adatto per l’attività agonistica. Esclusivamente per la gara con il Cesena la squadra scenderà in campo senza sponsor, di comune accordo con i soggetti che nelle ultime settimane si sono avvicinati alla società per applicare il loro logo su maglia e pantaloncini. Sulla casacca nerazzurra non compare neanche lo sponsor tecnico Kappa, perché i capi sono tutti sartoriali, cuciti a mano. Sul petto, a destra rispetto al logo della città, compare la scritta ricamata a mano '108 anni Pisa – Cesena 8 aprile 2017'. I calzoncini saranno bianchi, sulla base del modello utilizzato nei primi dieci anni di attività dello Sporting Club. I calzettoni invece saranno nerazzurri a bande orizzontali, che riprendono il modello che il Pisa utilizzò nelle gare ufficiali degli anni ’50.

Il presidente Corrado, profondamente orgoglioso di questa iniziativa, ha svelato che il simbolo della città, applicato sul cuore della maglia celebrativa, verrà riproposto anche nella prossima stagione. “Questo progetto - ha proseguito il numero uno nerazzurro - si inserisce in pieno nella nostra progettualità di includere al massimo tutto il territorio pisano, cittadino e provinciale”. Una continua attività di progettazione che nel prossimo anno sfocerà con la revisione anche del logo da applicare sulle mute da gioco e sugli indumenti ufficiali della società.
Corrado ha concluso con l’auspicio che l’Associazione Cento, nel prossimo futuro, possa finalmente allestire la sede definitiva del Museo del Pisa all’interno di un’Arena Garibaldi ristrutturata ed ammodernata.

LE PAROLE DELL'ASSOCIAZIONE CENTO. Fabio Vasarelli, dell’Associazione Cento, spiega che la due giorni che attende Pisa ed il Pisa è una celebrazione dovuta alla storia del club: “La società ha accolto in pieno le nostre idee ed i nostri progetti, non soltanto per quanto riguarda la parte sportiva, ma anche per la parte storica, prettamente museale”.
Marco Castellano, altro esponente dell’associazione, ha precisato che il design della maglia è stato scelto sulla base dell’Etruria FC, una delle prime società sportive fondate a Pisa nel 1908 e precursore del Pisa Sporting Club.

maglia celebrativa 108 anniversario pisa calcio-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pisa festeggia 108 anni: Corrado presenta la maglia celebrativa

PisaToday è in caricamento