Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Ac Pisa 1909, tegola in casa nerazzurra: mancano i requisiti per la Serie B

La società sottolinea che entro i termini previsti provvederà a regolarizzare la propria posizione, ma nella migliore delle ipotesi sarà penalizzata

Non arrivano buone notizie sul fronte dell'Ac Pisa 1909. Anche se la società nerazzurra rassicura che tutto andrà a posto, la penalizzazione, nella migliore delle ipotesi, ci sarà.

Il club del presidente Fabio Petroni rende noto infatti di aver ricevuto comunicazione negativa da parte della Co.Vi.So.C. in merito ai requisiti richiesti per l’ottenimento della Licenza Nazionale necessaria per l’ammissione al campionato di Serie B.

"Il parere negativo - sottolineano dall'Ac Pisa 1909 - riguarda un mero vizio di forma relativo alla fideiussione richiesta. Nei termini previsti dalla normativa federale (il ricorso da depositare entro le ore 19 di venerdì 15 luglio p.v.) la società provvederà a regolarizzare la propria posizione". In caso poi di esito positivo del ricorso per i nerazzurri ci sarà la penalizzazione. Meglio invece non prendere neppure in considerazione il caso della non ammissione al campionato.



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, tegola in casa nerazzurra: mancano i requisiti per la Serie B

PisaToday è in caricamento