rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Sport Centro Storico / Corso Italia

Pisa abbraccia lo sport: una Marcia non competitiva per le vie della città

Domenica 29 dicembre la città della Torre sarà lo scenario della corsa organizzata dal Marathon Club in collaborazione con l'amministrazione comunale. Quattro percorsi caratterizzati da distanze diverse

Dopo la PisaMarathon dello scorso 15 dicembre, sarà ancora una volta una domenica dedicata al podismo. Nell'ultimo giorno festivo dell'anno infatti torna la seconda edizione della Marcia non competitiva di 'Pisa abbraccia lo sport', promossa dal Marathon Club in collaborazione con l'amministrazione comunale.

Quattro i percorsi disegnati dagli organizzatori, tutti accomunati dallo svolgersi interamente sul territorio cittadino: il più breve, di due chilometri, riguarderà l'ormai tradizionale circuito dei quattro lungarni del centro storico (Mediceo, Galilei, Gambacorti e Pacinotti) mentre quello leggermente più lungo, pari a circa cinque chilometri, arriverà fino al Ponte della Cittadella coinvolgendo anche i lungarni Simonelli e Sonnino. Per i podisti più allenati, invece, c'è il percorso sulla distanza dei dieci chilometri che da Lungarno Simonelli proseguirà fino al ponte Solferino e via Roma per poi transitare di fronte a Piazza del Duomo, Piazza Manin, via Contessa Matilde, via del Brennero, Largo San Zeno, nelle vie Paparelli, di Pratale, Parini, Don Bosco, San Francesco, De Simone, Bibbiani e da qui tornare sui lungarni attraverso piazza Mazzini e Ponte della Vittoria. E per i runner provetti quello sulla lunghezza dei quindici chilometri che, invece, superato il Ponte della Vittoria, percorrerà tutto il Viale delle Piagge e attraverserà i quartieri di Porta a Piagge e San Michele.

ISCRIZIONI. Le iscrizioni saranno effettuate la mattina della marcia (domenica 29) a partire dalle 8 e i costi sono decisamente contenuti: 2,5 euro di cartellino di partecipazione e cinquanta centesimi di assicurazione per i podisti non tesserati in cambio di servizio medico, ristori intermedi, premi alle società con il maggior numero di partecipanti.

VIABILITA'. Per consentire lo svolgimento della corsa podistica domenica mattina dalle 8 alle 12.30 saranno chiusi al traffico i Lungarni Pacinotti (fino a via Santa Maria), Mediceo (fino a Piazza Mazzini), Fibonacci, Galilei e Gambacorti, i ponti di Mezzo e della Fortezza e Piazza Garibaldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa abbraccia lo sport: una Marcia non competitiva per le vie della città

PisaToday è in caricamento