Sport

Scherma, le azzurre sul gradino più alto del podio: soddisfazione per Martina Batini

La campionessa pisana con le sue compagne ha vinto l'oro nella finale a squadre, battendo la Russia. Dopo l'argento individuale, un altro grande successo per Martina Batini al suo esordio nella competizione iridata

Le quattro fiorettiste azzurre felici dopo la vittoria (foto Federazione Italiana Scherma)

C'è anche un po' di Pisa sul tetto del mondo. La campionessa pisana di fioretto Martina Batini infatti ha vinto ieri l'oro nella finale a squadre ai Campionati del Mondo in Kazan. Con le sue compagne Valentina Vezzali, Arianna Errigo e Elisa Di Francisca ha battuto nella finalissima per il primo e secondo posto le padrone di casa della Russia. Sulle pedane di Kazan le quattro hanno lottato stoccata dopo stoccata, prendendo il largo nell'ultima terna di parziali grazie a Martina Batini, Elisa Di Francisca ed infine con Arianna Errigo che ha fissato il punteggio sul 45-39 che consacra le italiane a leader indiscusse della specialità.  

"L’oro mondiale a squadre, nel fantastico fioretto rosa italiano, dopo l’argento nella gara individuale di sabato e quello agli europei di un mese fa: grazie a Martina Batini, astro nascente del fioretto che in Kazan ha disputato la sua prima competizione iridata, Pisa si conferma grande fucina di talenti della scherma mondiale dando continuità ad una scuola che negli anni ha prodotto campioni assoluti come Alessandro Puccini, Salvatore Sanzo e Simone Vanni - ha commentato il sindaco Marco Filippeschi - adesso l'aspettiamo a Pisa per festeggiarla e celebrarla come è giusto fare con i campioni che, con le loro imprese sportive, danno lustro alla città".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, le azzurre sul gradino più alto del podio: soddisfazione per Martina Batini

PisaToday è in caricamento