rotate-mobile
Sport Marina di Pisa

Vela: a Marina di Pisa la New Zealand Endeavour

L'iniziativa nell'ambito dell'unica tappa toscana della Bull Days Inclusive Sailing Cup

Sport, aggregazione, inclusività: al Porto di Pisa sbarca la leggendaria New Zealand Endeavour, nell'unica tappa toscana della Bull Days Inclusive Sailing Cup, da Trieste a Monaco, 1400 miglia, 45 giorni e 7 porti. Una delegazione della più grande community di proprietari di Lamborghini arriva a Marina di Pisa e quest'anno raddoppia: accanto all'esposizione di alcuni esemplari delle famose auto sportive ci sarà l'appuntamento con un'icona indiscussa della vela, leggendario ketch classe 1992, entrato negli annali vincendo la sesta edizione (1993/1994) della Whitbread Round The World Race.

La circumnavigazione della penisola è il trait d'union tra più mondi: quello sportivo, quello dell'inclusività sociale e dell'integrazione delle persone disabili e quello di Bull Days, da anni evento di riferimento per gli appassionati di Lamborghini. L'iniziativa è patrocinata da Porto di Pisa, Comune di Pisa, Confcommercio Provincia di Pisa e Regione Toscana, in collaborazione con Lega Navale Italiana e le rispettive Sezioni di Livorno e di Pisa. Main sponsor Venetia Communication, sponsor tecnico ICA.
Al timone i valori dell’inclusività sociale, con una squadra di atleti paralimpici, coordinati dall'associazione FAI Sport, che promuove attività sportive, sociali e culturali per persone disabili, impegnati in questa lunga regata nel nome della vela inclusiva.

New Zealand Endeavour, progettata dal designer neozelandese Bruce Farr e divenuta un vero e proprio 'modello generazionale', si potrà ammirare al Porto di Pisa, al molo ovest (lato Piazzale delle Capitanerie di Porto) dal 9 all'11 giugno, con la possibilità di salire a bordo per visite gratuite nei seguenti orari: venerdì 10 giugno, due turni, alle 12 e alle 12.30 e nel pomeriggio alle 18 e alle 18.30, sabato 11 giugno, quattro turni di mattina, alle 11, alle 11.30 alle 12 e alle 12.30 e nel pomeriggio alle 18 e alle 18.30.

Nel pomeriggio di sabato 11 giugno, una delegazione della community di proprietari Lamborghini sarà al Porto, un'anteprima in attesa del Bull Days di Montecarlo e un'occasione per tornare a Pisa, dopo il grande raduno sotto la Torre del 2019.
Per tutte le informazioni seguite la pagina Facebook del Porto di Pisa e i canali ufficiali Bull Days.

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela: a Marina di Pisa la New Zealand Endeavour

PisaToday è in caricamento