rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Sport

Ac Pisa 1909, Nicola Mingazzini: "A Perugia sarà un'altra partita, ma possiamo fare male"

Il centrocampista nerazzurro, assente domenica per squalifica, tornerà titolare al 'Renato Curi' per la semifinale di ritorno dei play off: probabilmente al suo fianco mister Pagliari schiererà Favasuli

Scontato il doppio turno di squalifica ricevuto dopo l'espulsione subita col Benevento, Nicola Mingazzini é pronto a riprendersi il suo posto in mezzo al campo, felice ovviamente del fatto che il suo sostituto, Andrea Barberis, non l'ha assolutamente fatto rimpiangere: "Sono contento per il risultato di domenica - dice l'ex centrocampista di Bologna e Atalanta - e per la prestazione offerta dai miei compagni. Anzi per il gioco espresso avremmo meritato qualcosa in più. Barberis ha fatto bene, ma non avevo dubbi: é uno valido con la testa già da calciatore nonostante la giovane età oltre ovviamente alle molte qualità. Il futuro dipende solo da lui".

Mingazzini é consapevole che al 'Curi' sarà un altro tipo di partita, ma questo non sembra spaventarlo: "A Perugia sarà una gara diversa, ma noi abbiamo le armi giuste per metterli in difficoltà. Se loro ci sottovaluteranno meglio per noi. L'andata l'abbiamo vinta e possiamo far bene anche al ritorno. Sarà importante non giocare sul fatto di poter anche pareggiare in quanto non abbiamo l'esperienza per gestire le situazioni. Dovremo andare al 'Curi' per giocare la nostra partita. Anche se il clima sarà ostile non ci faremo impressionare: i nostri ragazzi hanno dimostrato di avere la personalità per affrontare qualsiasi tipo di situazione".

DOPO LA VITTORIA ALL'ARENA: TUTTI IN CAMPO

Pisa - Perugia: le foto di un'Arena magica (foto Vannozzi | Pisatoday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, Nicola Mingazzini: "A Perugia sarà un'altra partita, ma possiamo fare male"

PisaToday è in caricamento