rotate-mobile
Sport Pontedera

Pontedera: per i granata con la Nocerina arrivano i 3 punti senza fatica

Dopo l'impresa con la capolista Frosinone i granata fanno un altro passo avanti grazie alla vittoria a tavolino contro la Nocerina (esclusa dal campionato di Lega Pro). In attesa dei risultati di domenica arriva l'ottavo posto

Una domenica di 'ferie pagate' per il Pontedera, che può stare tranquillamente seduto in poltrona con i 3 punti in tasca. La partita con la Nocerina infatti non si giocherà a causa dell’esclusione dei campani dal campionato di Lega Pro decisa dalla Corte federale dopo gli episodi del derby con la Salernitana dello scorso 10 novembre.

Per i granata il turno di riposo forzato si traduce con i 3 punti ottenuti a tavolino. Una spinta ulteriore verso l’obiettivo playoff, dopo la vittoria della scorsa settimana con la capolista Frosinone. E proprio i ciociari potrebbero fare un favore al Pontedera se domani battessero il Grosseto, una diretta concorrente per i playoff. Le altre sfide da tenere d’occhio per mister Paolo Indiani sono Prato-Viareggio e Salernitana-Benevento. Dal risultato di queste partite dipenderà il mantenimento dell’ottavo posto appena ritrovato.

Intanto la squadra si concentra sulla prossima partita. Domenica 9 marzo al 'Mannucci' arriva il Catanzaro. Una sfida difficile da preparare con cura. Il Pontedera riprenderà gli allenamenti martedì, dopo i due giorni di riposo concessi dallo staff e l’amichevole giocata stamattina con il Castelfiorentino (Eccellenza). I granata hanno vinto 4-0, con reti di Regoli, Picone, Galli e Di Noia.

Proprio il centrocampista barese è stato convocato dal Ct Valerio Bertotto nella Rappresentativa Under 20 di Lega Pro per la partita di mercoledì contro l’Ucraina (valida per l’International Challenge Trophy) allo stadio 'Zini' di Cremona. Da lunedì Di Noia sarà a disposizione degli azzurrini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: per i granata con la Nocerina arrivano i 3 punti senza fatica

PisaToday è in caricamento