Domenica, 19 Settembre 2021
Sport Pontedera

Perugia - Pontedera 1-0 | Decide un gol di Mazzeo, per i playoff è tutto rimandato

Il Pontedera gioca bene ma non riesce a fare punti in un 'Curi' da 11mila spettatori. La rete dell'attaccante campano dopo 17' fa volare il Perugia verso la serie B. I granata si giocheranno l'accesso ai playoff il 4 maggio contro il Gubbio

Non riesce nell'impresa del poker di vittorie il Pontedera. Dopo i 9 punti con Ascoli, L'Aquila e Barletta i granata si fermano al “Curi”, contro un Perugia lanciato verso la promozione diretta in B. Per la serie cadetta i granata hanno ancora ottime possibilità e si giocheranno tutto nell'ultima partita di campionato con il Gubbio il 4 maggio. Ma prima dovranno affrontare un lungo periodo di sosta, tra la Pasqua e il turno di riposo.   

Nonostante il buon avvio del Pontedera è il Perugia a segnare il gol partita dopo 17'. Mazzeo finalizza la cavalcata di Conti sulla fascia destra e col mancino non lascia scampo a Ricci. I granata protestano per una spinta di Conti su Settembrini nell'azione del gol, ma lasciano troppo spazio agli umbri per il contropiede. Il Perugia è ancora pericoloso al 24', stavolta sul versante sinistro con Franco che trova Moscati sul secondo palo, ma Ricci respinge il diagonale. Il Pontedera non riesce ad arrivare al tiro ed è costretto a scoprirsi. Sulle azioni di rimessa il Perugia è pericolosissimo, come alla mezz'ora con la cavalcata di Nicco, che manda di poco a lato il destro da fuori. Un altro contropiede biancorosso al 32', stavolta è Conti a sfiorare il palo in diagonale. Al 38' Filipe pesca Eusepi, ma Ricci lo ferma in uscita. L'unico a impegnare Koprivec è Arrighini che si batte da solo e prova a piazzare il tiro senza fortuna.

>>> LE PAGELLE <<<

Nel secondo tempo il Pontedera tiene l'iniziativa ma la prima palla gol ce l'ha il Perugia, con Scognamiglio che sbatte fuori sugli sviluppi di un calcio di punizione. Al 57' Grassi risponde con una punizione delle sue, ma il sinistro dal limite è debole e Koprivec blocca. Indiani prova a dare più ritmo sulla fascia sinistra inserendo Pastore per Verruschi. L'occasione migliore per i granata arriva al 62' con un colpo di testa di Settembrini su corner di Grassi, la palla schizza di poco fuori. Le verticalizzazioni del Pontedera cominciano a mandare fuori giri la difesa umbra. Al 63' Koprivec deve allontanare coi pugni un angolo insidioso di Caponi. Camplone prova a chiudere la partita e manda dentro Sprocati per Conti. Il nuovo entrato va subito vicinissimo al gol con un sinistro dal limite dopo una bella azione sulla destra. Indiani si gioca l'ultimo asso inserendo Pera e Passando al 4-3-3. All'81' proprio l'ex Poggibonsi dà il via a una bella combinazione con Pastore che appoggia per Grassi, ma l'attaccante spara sopra la traversa. A 3' dalla fine Pezzi ha la palla del pareggio, ma Koprivec riesce a mettere in angolo il diagonale. Nell'assalto finale ci prova Gonnelli a girare in rete, ma il portiere slovacco è ancora attento e chiude momentaneamente la porta dei playoff al Pontedera.

PERUGIA-PONTEDERA                     1-0

PERUGIA (3-5-2): Koprivec 6; Comotto 7, Sini 7.5, Scognamiglio 7; Conti 7 (21' st Sprocati 6), Moscati 6.5, Filipe 6, Nicco 6.5 (47' st Sanseverino sv), Franco 6.5 (41' st Vitofrancesco sv); Eusepi 6, Mazzeo 7. A disp.: Stillo, Rossi, Carcione, Henty. All.: Andrea Camplone.  

PONTEDERA (3-5-2): Ricci 6; Gonnelli 6, Vettori 6, Pezzi 6; Regoli 5.5 (32' st Pera sv), Bartolomei 6, Caponi 6.5, Settembrini  5.5 (27' st Di Noia sv), Verruschi 5.5 (15' st Pastore sv); Grassi 6.5, Arrighini 6. A disp.: Addario, Gasbarro, Scicchitano, Luperini. All.: Paolo Indiani.

ARBITRO: Marco Serra di Torino (Rossi-Novellino)

RETI: 17' pt Mazzeo

NOTE: ammoniti: Scognamiglio, Filipe, Di Noia, Pezzi. Angoli: 4-5. Recupero: 0' + 4'. Spettatori: 11215.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia - Pontedera 1-0 | Decide un gol di Mazzeo, per i playoff è tutto rimandato

PisaToday è in caricamento