Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Pisa - L'Aquila, le probabili formazioni | All'Arena per tornare alla vittoria

Mister Gattuso potrà contare sul recuperato Di Tacchio per avere sostanza a centrocampo, mentre in attacco dubbi sui partner di Varela. I nerazzurri tornano all'Arena per vincere e riprendere la rincorsa verso la vetta della classifica

Obiettivo confermare il filone di vittorie casalinghe e riprendere con rinnovata fiducia il cammino in campionato. Nella conferenze stampa di presentazione di sabato mister Gattuso non ha mancato di ricordare il lavoro che la sua squadra deve fare sul lato della personalità, per imparare a gestire gare e reazioni, per migliorare sul lato del gioco. Una mano potranno darla i giocatori rientrati dall'infermeria, come Di Tacchio, ormai pronto per scendere in campo dal primo minuto anche in campionato.

La 10ª giornata di Lega Pro vede quindi sfidarsi all'Arena Pisa e L'Aquila, la prima a 16 punti, la seconda a 10 con un punto di penalizzazione. Media gol 0 per i rossoblu, con 8 gol fatti ed 8 subiti. Nerazzuri invece con 12 reti all'attivo e 9 al passivo.

QUI PISA. Soliti problemi in attacco per i nerazzurri, con fuori le prime punte Cani e Lupoli. Gattuso potrebbe optare comunque per il suo 4-3-3 alzando subito Mannini sulla linea degli attaccanti, grazie all'inserimento di Di Tacchio al centro del campo. In porta Bacci per la prima volta dall'inizio della stagione rischia il posto, ma un'esclusione sembra al momento difficile, in quanto per un portiere sentire la fiducia dell'allenatore è fondamentale.

Quindi la probabile formazione vede fra i pali Bacci, difesa titolare con Rozzio-Lisuzzo centrali, Golubovic a destra e Forgacs a sinistra. Mediana a 3 con Verna, Ricci e Di Tacchio. Attacco Mannini-Varela rispettivamente a sinistra e destra, al centro potrebbe essere lanciato dal primo minuto Montella, autore di buone prestazioni quanto è stato chiamato in causa. Altrimenti ci sarà Frugoli, come con Ancona e Pistoiese in coppa. Più difficile Sanseverino, con Varela al centro.

QUI L'AQUILA. Mister Perrone non ha convocato Ceccarelli e Piva infortunati, e anche De Sousa è rientrato da poco in gruppo. L'unica certezza sullo schieramento tattico degli ospiti riguarda l'uso della difesa a 4, con Zandini in porta e davanti a lui Maccarone e Sanni, ai lati Bigoni e Di Mercurio. A centrocampo possibile uno schieramento a 3, con Cosentini davanti la difesa coadiuvato da Mancini e De Francesco. Sarà Perna a sobbarcarsi il peso dell'attacco, sostenuto da Triarico e Sandomenico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa - L'Aquila, le probabili formazioni | All'Arena per tornare alla vittoria

PisaToday è in caricamento