Sport

Pisa calcio: doppio colpo a sorpresa, ma la squadra saluta Raimondi

I nerazzurri acquistano Mingazzini e Sabato, due giocatori di esperienza in ruoli chiave rimasti fin qui scoperti. Intanto Raimondi si accasa al Pontedera

È stato un martedì col botto quello appena trascorso con il Pisa che ha ufficializzato due acquisti di primo piano come Nicola Mingazzini e Rocco Sabato: ”Il Pisa 1909 comunica di aver messo a segno un’importante doppia operazione di mercato in entrata. Nella giornata odierna hanno apposta la loro firma sul contratto biennale che li legherà ai nerazzurri fino al giugno 2014 i calciatori Nicola Mingazzini e Rocco Sabato.

Nicola Mingazzini, centrocampista classe 1980 (nella foto) arriva da una stagione in cadetteria spezzata in due tra le esperienze con Albinoleffe (15 presenze-1 gol) e Nocerina (16 presenze). Il suo nome è comunque collegato a doppio filo con Bologna e Atalanta. Con i felsinei Mingazzini ha collezionato 137 gettoni di presenza tra serie A e B (8 reti), mentre con la ‘Dea’ le presenze nelle serie maggiori sono state 75. Nel suo passato anche due stagioni in serie C1 con lo Spezia (48 presenze-1 gol).

Rocco Sabato, difensore classe 1982, arriva a Pisa dal Sorrento (20 presenze-1gol) ma anche per lui il curriculum parla quasi esclusivamente di esperienze in serie A e B. Da segnalare i suoi trascorsi con le maglie di Triestina (45 presenze in B), Empoli (15 presenze in B), Catania (49 presenze e 1 gol in serie A e B), Cesena (32 presenze-2 gol in B) e Cagliari (23 presenze tra A e B).

I due neo calciatori nerazzurri, dopo aver effettuato le visite mediche, raggiungeranno in serata il ritiro di Pomarance per aggregarsi al resto dei compagni e debutteranno con la maglia del Pisa nell’amichevole di sabato prossimo. Al termine della partita saranno presentati ufficialmente alla stampa”.

Negli scorsi giorni si parlava di un centrocampista e di un difensore di esperienza che mancavano in organico e prontamente il direttore Lucchesi si è assicurato questi due giocatori importanti, in grado di dare una grandissima mano alla crescita della squarda. Intanto per due arrivi importanti c'è una partenza, o meglio una non conferma, che ha fatto e farà discutere, quella di Gabriel Raimondi. La società di piazza della stazione non ha rinnovato il contratto al difensore argentino che, volendo rimanere comunque vicino a Pisa, ha trovato un accordo con il Pontedera che gli permetterà tra l'altro, alla fine della carriera, di entrare nei quadri tecnici della società granata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa calcio: doppio colpo a sorpresa, ma la squadra saluta Raimondi

PisaToday è in caricamento