Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport Via 25 Aprile, 6

AC Pisa 1909: buoni segnali dopo la prima amichevole contro i lucchesi

Sabato i nerazzurri hanno battuto per 4-0 il Bagni di Lucca nella prima uscita stagionale dopo l'inizio del ritiro. Il mister: "E' stato un buon test, sono soddisfatto". Intanto è arrivato il portiere Luigi Sepe

Dino Pagliari

Chi ben comincia......Molto è il lavoro ancora da fare per Dino Pagliari e i suoi “ragazzotti”, ma nella prima partita della stagione il Pisa ha fornito buone indicazioni nel poker servito al Bagni di Lucca, squadra che milita nel campionato di Prima Categoria.

In primis i giovani che si stanno sempre più integrando nel tessuto della squadra grazie alle loro qualità che sono apparse buone sin da subito. I primi gol della stagione infatti sono stati segnati da Luca Strizzolo, centravanti molto potente fisicamente che ha dimostrato anche freddezza davanti alla porta e un'intesa positiva con Carparelli, autore del terzo gol.
Nella ripresa Pagliari ha effettuato molti cambi e, al di là del quarto gol realizzato di testa da Ilari, si sono viste anche nella seconda frazione buone giocate. 

"Sono stati bravi, sempre vicini e molto attenti - dice Pagliari - è stato un buon allenamento. Avevo chiesto ai miei giocatori di fare quello che stiamo provando in questi giorni anche perchè le partite sono il riassunto di ciò che facciamo durante la settimana. Per precauzione abbiamo tenuto a riposo Raimondi e Nicastro, mentre gli altri stanno tutti bene. Mi sono piaciute tutte le fasi e non abbiamo mai subito nessun tiro in porta. Come avevo detto i ragazzi stanno lavorando bene, dobbiamo solo dargli tempo e fiducia. Adesso siamo in attesa che arrivino gli over per comporre la colonna vertebrale della squadra: ci servono elementi con qualche anno in più che possano reggere la struttura e permetterci di diventare competitivi”. 


Intanto è arrivato nel ritiro nerazzurro Luigi Sepe, portiere classe '91 di scuola Napoli. "Ho voglia di mettermi a disposizione - ha detto Sepe - lavorare forte e giocare il più possibile. So che davanti a me ho un grande portiere come Pugliesi, ma farò di tutto per mettere in difficoltà il mister".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AC Pisa 1909: buoni segnali dopo la prima amichevole contro i lucchesi

PisaToday è in caricamento