Sport Porta a Lucca

Ac Pisa 1909, Nicola Bizzotto: "Abbiamo sbagliato l'approccio"

Il difensore nerazzurro, che adesso può essere considerato un titolare a tutti gli effetti, parla della sconfitta di domenica scorsa contro la Spal e si proietta alla doppia trasferta

Nicola Bizzotto ha scalato pian piano la classifica di gradimento dei tifosi con tante prove oltre la sufficienza ma, soprattutto, ha conquistato in pieno la stima di mister Dino Pagliari che domenica, con il ritorno di Raimondi, l'ha lasciato in campo facendo accomodare in panchina Fabio Buscaroli: "Ringrazio il  mister - dice il giovane difensore a metà tra Pisa e Bassano - per la fiducia accordatami, ma in questa squadra siamo tutti importanti e nessuno indispensabile”.

Tornando sulla sconfitta di domenica, Bizzotto fa un'analisi lucida e veritiera: "Siamo entrati in campo molli e poco compatti al cospetto di una squadra forte, che si è ripresa forse quanto aveva meritato nella gara di andata e che ha dimostrato di non meritare la posizione in classifica che occupa al momento. Ci tenevamo a partire meglio, ma purtroppo non siamo riusciti ad ottenere quello che volevamo. Comunque una sconfitta può starci e dobbiamo guardare avanti con fiducia”.

Fuori Obodo e Buscaroli, è possibile che siano mancati un pò di centimetri?: "Se le cose fossero andate bene non si sarebbe parlato di questo aspetto. Le decisioni del mister vanno rispettate e se abbiamo perso qualcosa in fisicità, magari lo abbiamo acquistato in rapidità”.
Come ti spieghi la crescita costante che hai avuto nell'ultimo periodo?: "Ho trovato l'ambiente ideale che mi ha portato a questi risultati. Attorno a me ci sono persone splendide, anche al di là del calcio e questo mi ha aiutato”. Quindi a fine anno ti piacerebbe rimanere?: "Purtroppo non dipende da me in quanto il mio cartellino è a metà tra Pisa e Bassano e dovranno esser loro a decidere. Ovvio che a me piacerebbe rimanere qua e l'unica cosa che posso fare è convincere il Pisa a riscattarmi attraverso ottime prestazioni in campo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, Nicola Bizzotto: "Abbiamo sbagliato l'approccio"

PisaToday è in caricamento