Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport Porta a Lucca / Via Antonio Rosmini

Pisa-Foggia 1-1 | Ospiti avanti con Defrel, pareggia Carparelli

Sotto una pioggia battente che ha impregnato il campo per gran parte del match, un Pisa vivace rischia di essere beffato, ci mette una pezza capitan Carparelli con un colpo di testa vincente

E' tempo di ricredersi. Chi, durante l'estate, aveva criticato le scelte di mercato della società nerazzurra si sbagliava di grosso. Mister Dino Pagliari ha dimostrato di aver forgiato una rosa convincente, nonostante la giovane età. I "ragazzotti" crescono, partita dopo partita, e oggi contro il Foggia non hanno fatto sentire le assenze di Esposito e Obodo. E' un Pisa vivace quello che all'Arena, di fronte ad un pubblico colorato da ombrelli e impermeabili, ha sfidato la bufera per incoraggiare la nutrita schiera di baby, guidati con la solita autorevolezza dai veterani Raimondi e Carparelli. 

IL MATCH - Ore 14: un acquazzone, come ampiamente previsto, ha scosso Pisa e l'Arena. Il campo è inzuppato d'acqua. Tuoni e fulmini sovrastano i giocatori in riscaldamento. Sembra profilarsi il peggio, poi la pioggia cala e i ventidue scendono in campo regolarmente. Gli ospiti si presentano sul manto erboso con un 4-2-4, che diventerà poi un 4-4-2 nella ripresa. I padroni di casa rispondono con un 4-4-2 con la coppia Scampini-Berardocco sulla mediana. Il duo ha ben figurato, dimostrando un'intesa sorprendente nonostante la giovane età.
Il Pisa avrebbe meritato senz'altro qualcosa di più del pareggio se la buona sorte non avesse voltato le spalle in occasione della traversa colpita al 25'pt da Ilari e sugli immediati sviluppi dell'azione, quando il portiere rossonero Ginestra si superava mettendo in angolo un gran tiro da fuori area di Scampini. Nel secondo tempo dopo due occasioni fallite da Benvenga e Perez, arriva al 29' st la beffa foggiana con la rete (in realtà in dubbio fuorigioco) del nuovo entrato Defrel che insacca un traversone con la complicità forse determinante di Benvenga. Quando sembra profilarsi il peggio,con il campo sempre più pesante e la stanchezza che avanza, ci pensa San Marco Carparelli a trovare la via del pari con un colpo di testa sul quale l'estremo difensore ospite nulla può. Sul finale saltano i nervi anche a causa della pessima gestione dei cartellini da parte dell'arbitro Aureliano di Bologna: la partita finisce 10 contro 10 con espulsione di Scampini e di Meduri.

LA SVOLTA - Una mossa azzeccata quella di mister Bonacini che toglie un opaco Giovio per Defrel, autore del momentaneo vantaggio rossonero dopo appena nove minuti dal suo ingresso in campo. Dopo questa rete il Pisa ha dimostrato, se mai ce ne fosse stato bisogno, di possedere un gran carattere, trascinato dal suo capitano Carparelli.

DICHIARAZIONI POST GARA - Mister Dino Pagliari: "C'è un pò di rammarico, siamo infastiditi, ma contenti della nostra prestazione contro il Foggia. Abbiamo messo l'anima in campo, una buona partita quella dei più giovani a cominciare da Scampini: peccato per il cartellino rosso, ma la prestazione resta. Abbiamo dimostrato carattere, abbiamo reagito dopo il gol e addirittura abbiamo cercato fino al fischio finale la vittoria".

Giovanni Scampini: "Peccato per il rosso finale, non me lo aspettavo, ma ormai è andata così. L'intesa con Berardocco è buona, anche in allenamento ci troviamo bene. Cercherò sempre di dare il meglio quando sarò chiamato in causa".

TABELLINO PISA - FOGGIA 1-1

Pisa Foggia 1-1: le pagelle

Pisa (4-4-2): Pugliesi, Benvenga, Benedetti, Raimondi, Ton, Berardocco, Ilari (20'st Tremolada), Scampini, Perez (17'st Perna), Carparelli, Favasuli. A disp: Sepe, Audel, Bizzotto, Gatto, Strizzolo. All. Pagliari.

Pisa Foggia 1-1: le pagelle

Foggia (4-2-4): Ginestra, Cardin, Tomi, Gigliotti, Lanzoni, Meduri, Cortesi (11'st Molina), Wagner, Giovio (20'st Defrel), Venitucci (38'st Agodirin), Lanteri. A disp: Botticella, D'Orsi, Bianchi, Tiboni. All. Bonacina.

Pisa Foggia 1-1: le pagelle
Pugliesi 6,5, Benvenga 6, Benedetti 6,5, Raimondi 7, Ton 5,5, Berardocco 6,5, Ilari 6,5 (20'st Tremolada 6), Scampini 7, Perez 5 (17'st Perna 6), Carparelli 7, Favasuli 6. A disp: Sepe, Audel, Bizzotto, Gatto, Strizzolo. All. Pagliari 7.
Pisa Foggia 1-1: le pagelle

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna (Croce-Sgheiz)

Reti: 29'st Defrel, 32'st Carparelli

Note: Pioggia battente, campo molto pesante. Spettatori 3mila circa. Ammoniti: Meduri, Raimondi, Venitucci, Giovio, Cardin, Molina, Favasuli, Carparelli. Espulsi al 44' Scampini (rosso diretto per gioco pericoloso) e Meduri (doppia ammonizione)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa-Foggia 1-1 | Ospiti avanti con Defrel, pareggia Carparelli

PisaToday è in caricamento