Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport Casciana Terme

Pisa Frosinone 2-1, le Pagelle: Favasuli e Pedrelli su tutti

Importantissimo successo dei neroazzurri che in pieno recupero sconfiggono il Frosinone e si portano a -1 dai play-off. A decidere il match che regala a Pagliari i tre punti all'esordio è un rigore di Favasuli al 94'

Eccole le pagelle di Pisa-Frosinone 2-1. Per i neroazzurri in rete Scappini e Favasuli su rigore che ribaltano l’iniziale vantaggio frusinate targato Curiale.

PISA – FROSINONE 2-1

PISA (4-4-2): Sepe 6.5; Suagher 6, Carini 6.5, Sabato 6, Benedetti 6.5; Fondi 6, Mingazzini 6, Favasuli 7, Pedrelli  7 (36′ st Rozzio S.v.); Scappini 6.5 (39′ st Perez S.v.), Gatto 6,5 (39′ st Barberis S.v.). 
A disp. Pugliesi, Sbraga,  Colombini, Rizzo, Barberis, Perez. All. Dino Pagliari 6.5

FROSINONE (4-3-3): Vaccarecci 5.5; March 6i, Biasi 6.5, Ficagna 5.5 (19′ pt Guidi 5.5), Blanchard 6; Frara 5.5, Carrus 5.5, Gucher 6; Cesaretti 6.5, Aurelio 6 (40′ st De Onofre S.V.), Curiale 6 (26′ st Lapadula 5.5).
 A disp. Fiorini, Vitale, Bottone, Ganci. All. Roberto Stellone 5.5

ARBITRO: Ros di Pordenone 5.5 (Ass. Ragazzo 5.5-Viello 5.5)

RETI: pt 6′ Curiale (F); 10′ Scappini (P), 49′ Favasuli (rig.)
NOTE: cielo coperto, terreno in buone condizioni. Ammoniti Guidi, Biasi, Lapadula. Angoli 6-5 per il Pisa. Rec pt 3: st 4′.’


MIGLIORI TODAY

Favasuli: 7. Non è strabiliante come ad inizio campionato, e questo la sappiamo già da un po’. Ha il grande merito però di lottare fino all’ultimo secondo, conquistarsi in qualche modo il rigore decisivo e trasformarlo con freddezza glaciale. E scusate se è poco.

Pedrelli :7. Uno stantuffo inesauribile sulla corsia mancina. Si intende a meraviglia con Benedetti, aiuta in fase difensiva e pennella una serie di cross molto invitanti non sfruttati a dovere dai compagni. Nel 4-4-2 sembra aver trovato la sua dimensione ideale.

Gatto 6,5: schierato nell'inedita posizione di seconda punta, se la sbriga alla grande svariando su tutto il fronte offensivo e risultando spesso molto pericoloso in versione assist man.

PEGGIORI TODAY

Non ce la sentiamo di dare insufficienze a una squadra che, seppur in difficoltà, ha sopperito con cuore e carattere alla differenza tecnica con gli avversari. La ripresa psicologica fa ben sperare, Pagliari dovrà essere bravo nello sgomberare la testa dei neroazzurri da pressioni play-off, lasciandoli liberi e spensierati di giocarsi il sogno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa Frosinone 2-1, le Pagelle: Favasuli e Pedrelli su tutti

PisaToday è in caricamento