Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Pisa - Maceratese 1-1| La buona prestazione dei nerazzuri non basta

Prima frazione dominata dal Pisa con il meritato vantaggio di Golubovic. Nel secondo tempo pareggio a freddo di Kouko. Nonostante il buon gioco e le due grandi occasioni con Verna e Mannini non arriva il gol vittoria

Foto di Alessandro Scatà

Si può dire che la Maceratese ha raccolto senza aver seminato. L'1 a 1 dell'Arena è un risultato bugiardo dal punto di vista delle occasioni create e del gioco espresso, con i biancorossi che hanno passato gran parte della partita a difendersi senza mai mostrare la potenzialità di far male alla retroguardia nerazzurra. Il pareggio degli ospiti arriva su una mischia da calcio d'angolo.

I nerazzurri dal canto loro hanno giocato una buona gara, attenta e propositiva. E' mancato il colpo finale. Varela sempre presente e prezioso anche in copertura, Mannini padrone della fascia come Golubovic. A fine gara da segnalare i calorosi applausi per la squadra dei tifosi e le bordate di fischi per l'arbitro, con anche Gattuso a chiedere spiegazioni per una direzione di gara che è apparsa sfavorevole ai padroni di casa.

LA PARTITA. Squadra che vince non si cambia per Gattuso, che schiera il 3-5-2 con Mannini e Golubovic a fare tutta la fascia e la coppia d'attacco Varela-Montella. Attese rispettate anche per mister Bucchi, 4-4-2 per i biancorossi con in campo gli stessi interpreti delle ultime partite, unica variazione Altobelli centrale difensivo al posto di Clemente.

PRIMO TEMPO. Primi minuti di studio con il Pisa che si impone nel gioco con calma ed autorevolezza, la Maceratese si difende con ordine. Valera e Montella si trovano, la circolazione di palla è fluida, manca solo la profondità e l'occasione. Al 10' l'uruguaiano ci prova con una staffilata dai 25 metri, palla a lato di poco. Al 12' il vantaggio nerazzurro. Bell'uno-due Mannini-Montella con l'esterno che va al cross, la difesa respinge verso il vertice dell'area di rigore presidiato da Golubovic, che stoppa, si coordina e tira di sinistro: pallone al sette sul palo lontano, gran gol.

L'inerzia della partita non cambia. Al 22' Golubovic crossa da detra, Montella è libero al centro dell'area, ma spreca sbucciando di testa. Era un'ottima occasione. La Maceratese prova ad alzare i ritmi, ma non ha idee e non riesce ad impedire efficacemente il possesso palla dei Pisa. Al 35' Mannini ci prova dai 25', il suo destro velenosissimo è diretto all'angolino del palo lontano, grande parata di Forte in angolo. Solo un brivido per la retroguardia nerazzurra al 43'. Imparato da destra fa partire un cross basso, lisciano tutti in area e sul secondo palo Bonaiuto ha l'occasione d'oro per segnare, ma cicca anche lui. Sarebbe stato un pareggio beffa. Si va a riposo sull'1 a 0.

SECONDO TEMPO. Si riparte e dopo poco si materializza il pareggio ospite. Al 6' tiro su punizione di Bonaiuto, devia in angolo da Brunelli. Dal traversone del corner mischia furibonda, una prima deviazione respinta dal portiere nerazzurro e poi a rimorchio il più pronto è Kouko, 1 a 1. Ora la Maceratese ci crede e prova a spingere, ma dopo alcuni minuti il Pisa si scuote e riprende in mano il pallino del gioco.

Al 16' grandissima occasione per Verna. Varela scambia a destra con Golubovic, velo pregevole dell'uruguaiano e il centrocampista nerazzurro è libero di calciare da dentro l'area, tiro sopra la traversa. Col passare dei minuti calano i ritmi. Al 32' torre di Cani, Varela prova a lanciarsi verso la porta ma si allunga troppo il pallone, Forte riesce ad uscire temprestivo ed anticipare la conclusione. Al 46' l'ultima chance: Mannini calcia benissimo verso la porta una punizione dai 24 metri, il portiere biancorosso vola ancora e toglie la palla dal sette.

TABELLINO

PISA (3-5-2): Brunelli, Fautario, Rozzio, Crescenzi, Golubovic, Ricci, Verna, Sanseverino (Peralta 36' st), Mannini, Varela (Lupoli 42' st), Montella (Cani 25' st). A disp: Bacci, Dicuonzo, Starita, Polverini, Provenzano, Peralta, Frugoli, Cani, Forgacs, Giacobbe. All.: Gattuso

MACERATESE (4-4-2): Forte, Imparato, Karkalis, Carotti, Altobelli, Faisca, D'Anna, Foglia, Fioretti, Kuoko, Bonaiuto. A disp: Di Vincenzo, Massei, Clemente, Badji, Alimi, Sarr, Orlando, Ganci, Belkaid. All: Bucchi

Marcatori: Golubovic (12' pt), Kouko (6' st)

Ammoniti: Karkalis (24' pt), Altobelli (40' pt), Sanseverino (4' st), Rozzio (8' st), Crescenzi (24' st), Fautario (31' st), Cani (36' st)

Angoli: 4-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa - Maceratese 1-1| La buona prestazione dei nerazzuri non basta

PisaToday è in caricamento