Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Pisa-Pistoiese, le probabili formazioni| Dubbio Floriano, quali motivazioni per il Pisa?

A 4 gare dalla fine il campionato dei nerazzurri è praticamente finito, mentre quello della Pistoiese entra nel vivo per cercare la salvezza. Probabili le assenze di Paci e Floriano all'Arena. In campo alle 18

Non ha più nulla da raccontare il campionato del Pisa, se non capire cosa salvare di questa stagione e cosa portarsi nella prossima. Il tempo dei bilanci è arrivato fin troppo presto, ma prima di formulare giudizi, che pure sono già stati evidenziati dalla lunga lettera del presidente Battini con cui di fatto mette in vendita la società, c'è da onorare l'impegno del finale di stagione. E lo si fa con un derby, che per gli avversari della Pistoiese è più importante che mai: a 39 punti e quintultimi gli arancioni sono in piena lotta per evitare i playout, all'Arena alle 18 sarà quindi partita vera. Forse più per loro che per i nerazzurri, viste le recenti prestazioni ed il quarto posto un po' chimera per i playoff.

QUI PISA. Sempre out Dicuonzo, potrebbero fargli compagnia fuori dal campo sia Paci che Floriano. Entrambe i giocatori non stanno stanno bene, sembra quindi possibile che mister Amoroso preferisca schierare forze fresche e non rischiare infortuni inutilmente. Si rivede Rozzio, ma il campo sembra riservato a Lisuzzo e Sini come centrali difensivi, con Costa e Pellegrini ai lati, completa il reparto Pelagotti. A centrocampo la coppia mediana Iori-Misuraca sembra confermata, mentre sugli esterni potrebbero giocare Finocchio a sinistra e Frediani a destra. Davanti insieme ad Arma il favorito è Beretta, viste le prestazioni non convincenti di Napoli e la costante scelta di Amoroso di non schierare Arrighini insieme al marocchino.

QUI PISTOIESE. Problemi per mister Sottili con le squalifiche di Golubovic e Ricci Luca e le assenze di Celienti, Pacciardi e Calvano. Nel suo 4-3-3 il tecnico sarà obbligato ad adattare la difesa, schierando davanti al portiere Ricci il rientrante Piana, Falasco e Di Bari centrali e Frascatore a sinistra. In mezzo al campo il trio dovrebbe essere formato da Ricci, Mungo e Vassallo, a sostegno dei due esterni d'attacco Falzerano e Piscitella. La punta centrale sarà Romeo, scalpita però Anastasi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa-Pistoiese, le probabili formazioni| Dubbio Floriano, quali motivazioni per il Pisa?

PisaToday è in caricamento