Sport

Ac Pisa continua la preparazione in vista del viaggio umbro

I nerazzurri sono tornati al lavoro ancora con l'amaro in bocca dopo il pareggio di domenica, ma con la voglia di rifarsi nel doppio confronto ravvicinato Gubbio-Perugia

"Il crocevia umbro", così potrebbe essere chiamato il doppio impegno ravvicinato con le due trasferte di Gubbio e Perugia, dopo il quale il Pisa potrà fare un primissimo bilancio di questo inizio campionato e capire (ovviamente anche un po' prematuramente) quello che potrà essere il cammino di questa stagione e quali obiettivi potranno o meno essere raggiungibili.  Il pareggio di domenica contro il Barletta ha lasciato molto amaro in bocca, specialmente considerando l'impegno con il quale la squadra era passata in vantaggio con Perez solo all'88' nonostante la superiorità numerica.

Ma i ragazzi di Alessandro Pane, al di là degli errori individuali e di reparto, hanno ancora dimostrato di essere una squadra viva e, se la sfortuna (vedi Tulli, Mingazzini, Suagher e Sabato) non si accanirà più sui muscoli dei giocatori, se la potrà giocare con tutti e togliersi diverse soddisfazioni. Non dovranno più esser però lasciati punti per strada per non avere rammarico più avanti visto che questa stagione sarà più corta delle precedenti e le possibilità di piangere sui punti persi dovranno ridursi al minimo.

PENALIZZAZIONE PER IL PERUGIA: Era nell'aria ormai da ieri sera e stamattina è puntualmente arrivata la sentenza della Commissione Disciplinare Nazionale che ha sanzionato 1 punto di penalizzazione a Perugia, Casale e Fano per inadempienze amministrative relative al campionato 2011-2012. Nello specifico al Perugia è stata comminata questa penalizzazione per il ritardato pagamento delle ritenute Irpef (ritardo di sole 24 ore ndr.), relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati per la mensilità di Marzo2012. La Commissione ha anche comminato due mesi di squalifica a Massimiliano Santopadre e 40 giorni di squalifica a Gianni Moneti e al presidente del Collegio Sindacale del Perugia Calcio, Sergio Malpiedi, pene patteggiate.Il Perugia Calcio, dopo la sentenza, ha subito emesso un comunicato nel quale preannuncia il reclamo alla sentenza.

GATTO IN RAPPRESENTATIVA: Dopo Luca Strizzolo, che proprio in queste ore sta svolgendo il primo allenamento assieme agli altri azzurrini, il neo tecnico della Rappresentativa Under 21 di Lega Pro, Valerio Bertotto ha deciso di visionare anche l'altro interessante classe 1992 del Pisa che martedì prossimo (25 settembre) parteciperà a Coverciano ad una gara a ranghi misti tra i migliori giovani della categoria. Il calciatore resterà nel Centro Tecnico Federale fino a mercoledì e ritornerà regolarmente in gruppo con gli altri compagni del Pisa a partire dall'allenamento di giovedì 27 settembre

ARBITRO E GIUDICE SPORTIVO: Il giudice sportivo della Lega Pro ha appiedato per un turno il difensore, peraltro ex nerazzurro, Bartolucci espulso domenica scorsa nel derby contro il Perugia. Sono state ufficializzate poi anche le designazioni arbitrali del prossimo turno. A dirigere Gubbio-Pisa sarà il signor Giuseppe Cifelli di Campobasso che due stagioni fa diresse i nerazzurri nei pareggi con Barletta (2-2 all'Arena) e Siracusa (2-2 in Sicilia). Gli assistenti saranno Fabrizio Tosti di Ostia Lido e Fabrizio Ernetti di Roma 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa continua la preparazione in vista del viaggio umbro

PisaToday è in caricamento