Sport

Dirty Soccer, Pisa-Torres: i nerazzurri prosciolti, nessuna penalizzazione

E' la decisione presa dal Tribunale Federale Nazionale che ha sottolineato l'estraneità della società nerazzurra alla combine. Un punto di penalizzazione potrebbe arrivare per il ritardo nella presentazione della fidejussione

Il Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare "ha escluso una responsabilità del Pisa in merito all'illecito sportivo commesso in relazione alla gara di Coppa Italia Lega Pro con il Torres del 29 ottobre 2014". Dunque nessun punto di penalizzazione (la Procura Federale aveva chiesto 1 punto da scontare nella corrente stagione sportiva), per l'Ac Pisa 1909 in relazione all'inchiesta cosiddetta Dirty Soccer, nella quale appunto era finito anche il match contro i sardi del Torres, scesi in campo con la formazione Berretti (i bookmaker sapevano) e sconfitti dai nerazzurri con un netto 4-0.

Così il Tribunale Federale ha prosciolto la società, che però quasi sicuramente si vedrà recapitare un punto di penalizzazione per il ritardo con cui è stata presentata la fidejussione per l'iscrizione del campionato in corso.

Nella decisione, pubblicata con Comunicato Ufficiale questa mattina, l’organo di giustizia federale ha affermato che ‘nessun soggetto tra quelli intercettati è oggettivamente riconducibile alla sfera dell'AC Pisa né direttamente e né per interposta persona, per cui l'incontestabile dato di estraneità conferma che l'intero disegno venne organizzato da terzi personaggi per fini chiaramente votati alla scommessa sportiva, ma senza alcun coinvolgimento del sodalizio’, confermando l’assoluta estraneità del club e dei propri tesserati a qualsivoglia comportamento illecito in occasione della partita Pisa – Torres.
La Società Ac Pisa 1909, assistita nel procedimento dall’Avv. Mattia Grassani di Bologna, ringrazia il medesimo ed il suo collaboratore Avv. Federico Menichini per l’eccellente operato, esprimendo massima soddisfazione per il risultato raggiunto al termine di un percorso durato quasi tre mesi, affrontato a testa alta e senza timori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dirty Soccer, Pisa-Torres: i nerazzurri prosciolti, nessuna penalizzazione

PisaToday è in caricamento